Come si inizia un trattamento di Collagene?

Pelle rilassata? Disturbi articolari? Prova un trattamento di Collagene! Contrariamente a quanto si pensa, questo prezioso principio attivo non è riservato solo alle creme anti-età. In farmacia e nei negozi specializzati si trovano facilmente anche integratori alimentari a base di Collagene marino. Questo integratore alimentare potrebbe essere interessante a partire dai 25 anni, quando le fibre naturali di Collagene iniziano a diventare più rare nell'organismo. Naturalmente non deve sostituire una dieta varia ed equilibrata e uno stile di vita sano. Dosaggio, durata, scelta del prodotto e controindicazioni: ecco tutto quello che c'è da sapere per il successo del trattamento.


Perché fare un trattamento di Collagene?

Il Collagene è la proteina più abbondante del corpo. Si trova non solo nel derma, ma anche nella cartilagine e nei tendini. Si presenta sotto forma di fibre costituite da un assemblaggio di molecole di tropoCollagene. Nel corpo ne esistono 19 tipi, ma il Collagene di tipo I rappresenta la maggior parte (90%). Altamente resistente alla trazione, assicura la resistenza dei tessuti.

Con l'età le cellule responsabili della sintesi del Collagene (fibroblasti) rallentano la loro attività. Di conseguenza, la rete di Collagene si assottiglia e non svolge più correttamente le sue funzioni strutturali. Questo fenomeno è spesso causa di cedimenti cutanei e dolori articolari. È in questo contesto che può essere interessante assumere del Collagene.

Come agisce il collagene marino nell'organismo?

Il collagene assorbito come integratore alimentare non è in grado di sostituire il nostro collagene nella pelle, nelle articolazioni o nei tendini. Viene digerito e passa nella circolazione sanguigna sotto forma di oligopeptidi (piccoli peptidi) che raggiungeranno la pelle e diversi tessuti e stimoleranno sia la mobilità e la proliferazione dei fibroblasti, sia la sintesi del collagene da parte dei nostri fibroblasti. Ciò si traduce in un aumento della densità dei fibroblasti e della densità delle fibre di collagene.

Quali sono i benefici di un trattamento al Collagene?

Per la pelle

  • Contribuisce alla funzione di barriera cutanea e ne previene la disidratazione.

  • Migliora la morbidezza e l'elasticità della pelle.

  • Rassoda l'aspetto della pelle e ridefinisce l'ovale del viso.

  • Riduce l'aspetto delle rughe profonde e delle linee di espressione.

  • Riduce l'aspetto della pelle a buccia d'arancia (cellulite).

Lo sapevi? Puoi ottimizzare gli effetti della tua beauty routine combinando il Collagene e l'Acido Ialuronico.

Per il corpo

  • Previene i disturbi articolari.

  • Promuove il rinnovamento cellulare e favorisce la guarigione.

  • Contribuisce al mantenimento della normale densità ossea.

  • Ottimizza la conservazione della massa muscolare.

  • Rafforza l'impermeabilità dell'intestino.

Quando devo assumere un ciclo di peptidi di Collagene?

Può essere una buona idea assumere del Collagene se ci si trova in condizioni che possono accelerare la comparsa dei segni dell'invecchiamento.

La sovraesposizione all'inquinamento (in particolare quello urbano), ad esempio, è nota per alimentare lo stress ossidativo. L'attività dannosa dei radicali liberi è alimentata anche dal consumo di tabacco,alcolici o piatti con troppi zuccheri. In estate, attenzione ai periodi di esposizione al sole: i raggi UV distruggono le fibre di Collagene ed elastina.

In questo tipo di situazione, inizia ad adottare uno stile di vita sano. Potrai poi combinare i tuoi sforzi con un integratore alimentare (preferibilmente BIO).

Quanto dura un trattamento di Collagene?

L'integrazione di Collagene è da considerarsi a lungo termine. Gli studi clinici raccomandano generalmente un trattamento da 3 a 6 mesi. Un ciclo di tre mesi sarebbe già efficace per ridurre l'invecchiamento della pelle e migliorare l'elasticità delle articolazioni.

Non dimenticare che ogni individuo può reagire in modo diverso a un ciclo di Collagene marino o di Collagene bovino. Prenditi il tempo necessario per analizzare come ti senti, in modo da poterti adattare. Potrai quindi decidere il momento migliore per l'assunzione e il numero di cicli di trattamento (più piccoli o uno unico grande) da effettuare nel corso dell'anno.

Gli elementi essenziali per l'assunzione di Collagene In & Out

Molti specialisti ritengono che il migliore trattamento di Collagene combini un approccio "In" (dall'interno) e "Out" (dall'esterno). Ciò significa utilizzare due tipi di prodotti: un cosmetico arricchito con peptidi di Collagene e un integratore di Collagene.

In: focus sul nostro integratore alimentare al Collagene

Questa capsula di acido ialuronico può essere utilizzata come integratore alimentare per rimpolpare la pelle dall'interno, preservarne l'elasticità e combattere le rughe. Ideale per i tuoi trattamenti di bellezza "in & out", l'acido ialuronico è il principio attivo essenziale dei trattamenti viso anti-età. Naturalmente presente nell'epidermide e nella cartilagine, contribuisce a mantenere la compattezza, l'elasticità e l'idratazione della pelle, nonché la flessibilità e la mobilità delle articolazioni. Prodotto per biofermentazione, questo acido ialuronico di elevata purezza ha un peso molecolare ottimale per un'efficacia comprovata con una sola capsula al giorno!

Scopri l'integratore alimentare al Collagene

Focus sul nostro principio attivo Collagene Vegetale (per le tue ricette di bellezza fai-da-te)

Estratto naturale, questo principio attivo è costituito da glicoproteine con proprietà simili a quelle del Collagene naturalmente presente nel derma. Il Collagene vegetale è ideale per ammorbidire, levigare e proteggere tutti i tipi di pelle, soprattutto quelle secche, disidratate e mature. Il Collagene vegetale ha anche eccellenti proprietà di ispessimento dei capelli e delle ciglia.

Scopri il principio attivo Collagene vegetale

Dosaggio: quale dose di Collagene assumere?

Esistono diversi tipi di integratori alimentari sul mercato: Collagene in polvere, Collagene liquido e capsule di Collagene. Il dosaggio è specifico per ogni prodotto e produttore. Consulta le istruzioni per l'uso del Collagene scelto.

La dose di Collagene più comunemente consigliata è di 5-10 g al giorno. Questa dose può essere adattata alla propria dieta, alla propria età e alle proprie esigenze. Si può anche iniziare con piccole dosi e aumentarle gradualmente. Non esitare a chiedere consiglio a un professionista della salute.

Quali sono gli effetti collaterali del Collagene?

Ci sono poche controindicazioni all'assunzione di Collagene da bere o da ingerire. Si consiglia di chiedere consiglio al medico di famiglia se si soffre di allergie, insufficienza renale o ipercalcemia. In altri casi, gli integratori di Collagene possono causare alcuni rari effetti indesiderati.

  • Problemi digestivi (diarrea, costipazione, gonfiore, acidità gastrica).

  • Arrossamenti, irritazioni ed eruzioni cutanee.

  • Stanchezza e mal di testa.

Maggiori informazioni

A che età assumere il Collagene?

Alcuni studi scientifici suggeriscono che la perdita di Collagene nel corpo umano inizia intorno ai 25 anni, a un tasso dell'1% annuo. Le perdite si accelerano con la menopausa. Dopo i 50 anni, la maggior parte delle donne ha già perso metà delle proprie scorte di Collagene. Quindi, in teoria, è possibile iniziare una cura di Collagene già a 25 anni. Può anche essere ripetuta regolarmente dopo i 30, 40 e 50 anni per preservare la coesione della matrice extracellulare.


Qual è il miglior momento per assumere il Collagene?

Non c'è un momento migliore di altri. È possibile assumere le capsule di Collagene in qualsiasi momento della giornata. Alcune formulazioni, come il Collagene in polvere, devono essere diluite in una bevanda. In questo caso, è preferibile assumere la dose di Collagene al mattino (ad esempio con una cioccolata calda). Si può anche abbinare a una bevanda ricca di vitamina C (ad esempio, un succo d'arancia) per ottimizzare la produzione naturale di Collagene.


Come scegliere l'integratore alimentare di Collagene?

La cosa più importante è scegliere una forma idrolizzata di Collagene, cioè i peptidi di Collagene. Le molecole "grezze" sono considerate troppo grandi per essere assimilate correttamente dall'organismo. Il Collagene bovino e il Collagene suino sono i più comuni, ma non necessariamente i più apprezzati. Gli specialisti preferiscono in genere il Collagene marino (proveniente dal pesce). Il suo basso peso molecolare lo rende più biodisponibile.

Focus sulla nostra redattrice specializzata, Hélène Betoux

Hélène Betoux è una giornalista francese di bellezza specializzata nei media del web. Scrive quotidianamente suggerimenti, consigli e guide per aiutare i consumatori a scegliere i loro prodotti di bellezza. Vicina alla cosmesi naturale, biologica e pulita, è sempre attenta alle tendenze e alle innovazioni del settore, che ama analizzare e condividere.

stars
Ti è piaciuto questo articolo?
Dicci cosa ne pensi.