Beauté brute

Polvere di Ibisco BIO

  • Riciclabile
  • 100% puro e naturale
  • Agricoltura biologica

La polvere di ibisco è un ingrediente attivo che rafforza i capelli, li rende lucidi e ne stimola la crescita. Combinata con l'henné, esalta i toni rossi e mogano e illumina i riflessi. Ricca di antiossidanti e acidi della frutta, è anche un ingrediente meraviglioso per i trattamenti anti-età.  Conosciuto anche come Bissap o Karkadè, l'Ibisco è anche noto per creare bevande acidule e colorate, interessanti per il loro contenuto di proantocianidine. ... Leggi di più

4

,05

Prezzo al kg = 40.5€

Prodotto esaurito

Caratteristiche

Proprietà e utilizzo

In pratica

Qualità

Precauzioni

Maggiori informazioni

Caratteristiche

I nostri impegni

Biologico, certificato da Ecocert FR-BIO-01

Qualità

100% pura e naturale, di qualità cosmetica e alimentare, polvere debatterizzata con un innovativo processo a vapore, non irradiata

Metodologia

Calici e corolle di fiori essiccati al sole e poi macinati

Parte della pianta utilizzata

Fiori (calici e corolle)

Nome botanico

Hibiscus sabdariffa

Famiglia botanica

Malvaceae

Benefici e proprietà

  • Anti-età

  • Tinta per capelli

Paese d'origine

India

Altri nomi

Carcadé, karkadé, bissap, roselle, acetosella di Guinea

Designazione INCI

Hibiscus sabdariffa flower powder

Granulometria

Circa 120 mesh

Presentazione

Polvere confezionata in una busta sigillata e richiudibile

Principali ingredienti attivi

Antociani, polifenoli, vitamina C, acidi della frutta, zuccheri e mucillagini, oligoelementi (Ca, Fe, Cu, Zn…)

Proprietà e utilizzo

Trattamento della pelle

Trattamento dei capelli

Benessere

Cucina

Per saperne di più...

Proprietà

Come ingrediente cosmetico, la polvere di ibisco ayurvedico biologico è nota per le sue proprietà:

  • Ricca di polifenoli e antociani, che sono potenti antiossidanti

  • Favorisce l'idratazione e ammorbidisce la pelle

  • Stimola la rigenerazione della pelle, grazie al contenuto di acidi della frutta

  • Colorante rosa porpora intenso

Indicazioni

  • Pelli mature, trattamenti antietà

  • Pelli secche

  • Pelli affaticate, opache, stressate

  • Pelli sensibili

  • Sviluppo di prodotti per il make-up colorati (blush, ombretti)

Sinergie

  • Per formare una base per la maschera (consistenza adatta all'applicazione, buona aderenza) : argilla a scelta, Rhassoul, Multani mitti, polvere di riso

  • Per aggiungere un effetto esfoliante, per la luminosità della pelle : polvere di rosa canina, polvere di nocciolo d'oliva, semi di fragola, noce di cocco grattugiata

  • Per il trattamento antietà: Polvere di Rosa damascena, Tè verde Matcha, Curcuma, Manjistha, idrolati di Rosa damascena, Geranio, Cistus ladanifera, oli vegetali di Mirtillo rosso, Argan, Borragine

  • Per un effetto bonne mine: Polveri di Curcuma e Manjistha, Macerato oleoso di Carota, Olio vegetale di Pomodoro

  • Per pelli sensibili : Polvere di Avena Colloidale, Polvere di Tepezcohuite, Polvere di Marshmallow, Estratto di Bardana, Oli vegetali di Camelina e Mirtillo Rosso, Estratto di Melograno CO2

In pratica

  • Sotto forma di pasta con acqua per preparare maschere o cataplasmi. La polvere di ibisco è molto attiva e colorante, è necessario diluirla previamente con una polvere "neutra" che consenta di formare una pasta che aderisca bene sulla pelle: argille, Multani mitti, Rhassoul, polvere di riso, polvere di avena colloidale.

  • Come macerato o infuso, incorporato in fase acquosa nelle tue formule cosmetiche casalinghe, come principio attivo ideale per realizzare:

    • una lozione lenitiva

    • una crema viso riparatrice

Ricette pronte in pochi minuti di Aroma-Zone

In pratica

Caratteristiche generali

Insolubile in acqua

Utilizzato come pasta o macerato

Insolubile in olio

Utilizzo nei cosmetici fai-da-te

Maschera, cataplasma, maschera per capelli, infuso (da incorporare nella preparazione), lozione (come infuso o macerato), crema e latte (come infuso o macerato), shampoo (come infuso o macerato acquoso), polvere compatta, gloss (in dispersione), cipria


Tabella di conversioni


Qualche idea per le tue ricette

Ricetta per il macerato acquoso di ibisco

Ricetta per la cura dei capelli e della pelle

Scegli una quantità adeguata alla quantità necessaria nella tua formula, lasciando un piccolo margine per compensare le perdite di filtrazione.

Procedimento

1

Pesa la dose di polvere con una bilancia.

2

Con un imbuto per polveri, incorpora la polvere nell'acqua.

3

Agita bene per disciogliere la polvere nel liquido.

4

Lascia macerare per 24 ore in un luogo buio, mescolando di tanto in tanto.

5

Dopo la macerazione, filtra attraverso un filtro da caffè o un panno pulito.

6

Raccogli il filtrato e trasferiscilo con una pipetta pulita in un flacone ermetico precedentemente disinfettato.

Utilizzo

Questa soluzione può essere incorporata come fase acquosa nei tuoi prodotti per la cura dei capelli o della pelle.

Attenzione

, senza conservanti questo estratto è molto sensibile all'inquinamento microbico. Assicurati di utilizzarlo rapidamente e di conservarlo in frigorifero. Se desideri conservarlo più a lungo, dovrai aggiungere un conservante come Cosgard: 20 gocce per 100 ml di macerato o circa 4,8 ml per 1 litro di macerato.


Ricetta per l'infuso di ibisco

Ricetta per la cura dei capelli e della pelle

Scegli una quantità adeguata alla quantità necessaria nella tua formula, lasciando un piccolo margine per compensare le perdite di filtrazione.

Procedimento

1

Fai bollire la quantità d'acqua necessaria.

2

Pesa la dose di polvere con una bilancia.

3

Aggiungi l'acqua bollente alla polvere.

4

Lascia in infusione per 10-15 minuti.

5

Dopo l'infusione, filtra attraverso un filtro per caffè o un panno pulito.

6

Raccogli il filtrato e lascialo raffreddare.

Utilizzo

Questa soluzione può essere incorporata come fase acquosa nei tuoi trattamenti per i capelli o la pelle.

Attenzione, senza conservanti questo estratto è molto sensibile alla contaminazione microbica. Assicurati di utilizzarlo rapidamente e di conservarlo in frigorifero. Se desideri conservarlo più a lungo, dovrai aggiungere un conservante come Cosgard: 20 gocce per 100 ml di macerato o circa 4,8 ml per 1 litro di macerato.

La polvere di ibisco può essere utilizzata in diversi modi:

  • Sotto forma di pasta, maschera o cataplasma : miscelare con altre polveri naturali e poi con acqua calda per ottenere la consistenza desiderata. Questo è il modo più comune e semplice di usarlo e può essere utilizzato per preparare maschere per capelli, shampoo vegetali in pasta, maschere per il viso, cataplasmi, ecc. In generale, è consigliabile miscelare previamente le polveri attive, come l'Ibisco, con una polvere di "supporto" come l'argilla o la polvere di riso, che consente di formare una pasta dalla consistenza adatta a una maschera e con una buona aderenza.

  • Sotto forma di macerato (o infuso) acquoso : può essere incorporato come fase acquosa nei preparati per capelli o per la pelle.

  • Sotto forma di polvere : la polvere di Hibsicus può essere incorporata in miscele di polveri sciolte o compatte, ad esempio per il make-up.

Qualità

Proprietà organolettiche

  • Aspetto: polvere fine

  • Colore: da rosa scuro a viola

  • Odore: caratteristico dei fiori di ibisco, piacevolmente acidulo

  • Gusto: acidulo, caratteristico dei fiori di ibisco

  • Sapore o Rasa: astringente, dolce

  • Virya: rinfrescante

Precauzioni

Conservazione

Proteggi dall'aria, dall'umidità e dalla luce. Chiudi bene il contenitore dopo ogni utilizzo.

  • Prodotto polveroso e irritante, non utilizzare in prossimità di una fonte di ventilazione.

  • È consigliabile indossare mascherina e occhiali quando si maneggia la polvere.

  • Evita il contatto con gli occhi; in caso di contatto, sciacquare abbondantemente con acqua.

  • Tenere fuori dalla portata dei bambini.

  • Questa polvere è molto attiva, consigliamo di fare sempre un test nella piega interna del gomito 24 ore prima dell'applicazione.

  • Questa polvere èmolto attiva e anche molto colorata, quindi è bene usarla semprediluita in altre polveri(argille, polvere di riso, polvere di farina d'avena colloidale), da applicare sulla pelle.

  • Questa polvere è molto colorante, quindinon è consigliata per i capelli chiari o bianchi.

  • Se si avverte una sensazione di formicolio o calore, interrompere immediatamente l'applicazione e sciacquare con acqua pulita.

  • L'ibisco non deve essere utilizzato in gravidanza.

  • Per l'uso in erboristeria, in particolare in caso di ipertensione, ipercolesterolemia e diabete, chiedere consiglio a un medico.

Maggiori informazioni

L'ayurveda, o medicina ayurvedica, è una scienza terapeutica sacra molto completa utilizzata da oltre 5000 anni in India. È anche una filosofia e un'arte di vivere. In sanscrito "ayur" significa "vita" e "veda" significa "scienza o conoscenza". Scoperto dai Rishis o grandi saggi dell'Himalaya attraverso l'osservazione della natura e dei 5 elementi (Acqua, Terra, Fuoco, Aria, Spazio o Etere), si basa sul concetto dei 3 dosha(Vâta,

Leggi di più

Avvertenze

Le proprietà, le indicazioni e le modalità d’uso indicate di seguito, sono citazioni tratte da fonti provenienti da libri o da siti web di riferimento sull'aromaterapia, l'idroterapia e la fitoterapia. Queste informazioni generali sono fornite a scopo puramente informativo e non costituiscono in alcun modo una consulenza medica. Queste informazioni non possono in alcun modo sostituire una diagnosi, una consultazione o un referto medico, né impegnare la nostra responsabilità. In caso di qualsiasi dubbio, consultare un medico prima di utilizzare gli oli essenziali.

Equivalenze

Oli Essenziali

1 ml = circa 35 gocce (con i nostri contagocce Aroma-Zone)

Oli vegetali

1 erogazione (pompetta in alluminio Aroma-Zone) = 0,15 ml circa

Conversione massa/volume (per un liquido)

Massa (g) = Densità x Volume (ml) a 20°C

Ulteriori informazioni

1 cucchiaino colmo = tra 3 e 4,5 ml

1 cucchiaio colmo = tra 7,5 e 10 ml

Tuttavia, queste corrispondenze in cucchiai dipendono da molti fattori (viscosità del liquido, temperatura, profondità e dimensione del cucchiaio, comportamento reologico del liquido, ecc.) e consigliamo vivamente di usare strumenti di misurazione precisi (provette graduate, pipette graduate, bilancino di precisione).

Bibliografia

1

Documenti dei fornitori

2

Alshami, I., & Alharbi, A. E. (2014a). Hibiscus sabdariffa extract inhibits in vitro biofilm formation capacity of Candida albicans isolated from recurrent urinary tract infections.

Asian Pacific Journal of Tropical Biomedicine, 4(2), 104-108.

3

Alshami, I., & Alharbi, A. E. (2014b). Hibiscus sabdariffa extract inhibits in vitro biofilm formation capacity of Candida albicans isolated from recurrent urinary tract infections.

Asian Pacific Journal of Tropical Biomedicine, 4(2), 104-8.

4

Da-Costa-Rocha, I., Bonnlaender, B., Sievers, H., Pischel, I., & Heinrich, M. (2014). Hibiscus sabdariffa L. – A phytochemical and pharmacological review.

Food Chemistry, 165, 424–443.

5

Hopkins, A. L., Lamm, M. G., Funk, J. L., & Ritenbaugh, C. (2013). Hibiscus sabdariffa L. in the treatment of hypertension and hyperlipidemia: a comprehensive review of animal and human studies.

Fitoterapia, 85, 84-94.

6

Qi, Y., Chin, K. L., Malekian, F., Berhane, M., & Gager, Biological Characteristics , Nutritional and Medicinal Value of Roselle , Hibiscus Sabdariffa.

J. (2005). Urban Foresty Natural Resources and Enviroment, 70813(225).

7

Tsai, P. J., & Huang, H. P. (2004). Effect of polymerization on the antioxidant capacity of anthocyanins in Roselle.

Inizio pagina Torna all'inizio della pagina