Exclusivité web

Idrolato di Cisto Ladanifero

  • Origine Europa
  • 100% puro e naturale
  • Agricoltura biologica
  • Ecocert

Noto per le sue proprietà leviganti e rassodanti, questo idrolato è impiegato soprattutto nei trattamenti per la pelle matura. Per le sue virtù astringenti e lenitive, è usato per la preparazione di trattamenti dopobarba o per la pelle soggetta ad arrossamenti. ... Leggi di più

4

,35

Prezzo al L = 21.75€

Indicazioni per l'uso

  • Commestibile

    Commestibile

    Possibile ma non consigliato

  • Attivo cosmetico

    Attivo cosmetico

    Adatto

  • Bagno aromatico

    Bagno aromatico

    Appropriato

Caratteristiche

Proprietà e utilizzo

Tracciabilità e analisi

Maggiori informazioni

Caratteristiche

I nostri impegni

Biologico, certificato da Ecocert FR-BIO-01

Qualità

Prodotto fresco, puro al 100%, senza conservanti, controllato microbiologicamente dal laboratorio di qualità Aroma-Zone

Metodologia

Distillazione in corrente di vapore

Parte della pianta utilizzata

Rami

Nome botanico

Cistus ladaniferus

Famiglia botanica

Cistaceae

Concentrazione

Per produrre 1 litro di idrolato, è necessario 1 chilo di rametti, si parla di un rapporto 1/1. Questo rapporto minimo di estrazione che ci imponiamo garantisce una resa olfattiva intensa, una migliore conservazione e soprattutto un'alta concentrazione di molecole aromatiche nell'idrolato, a garanzia della sua qualità.

Paese d'origine

Portogallo o Corsica

Proprietà e utilizzo

Bellezza

Salute

Benessere

Proprietà

In campo estetico, l'idrolato di Cisto ladanifero BIO è noto per le proprietà seguenti:

  • Astringente, restringe i pori dilatati.

  • Purifica la pelle.

  • Anti-età, aiuta a combattere gli effetti dell'invecchiamento cutaneo e a prevenire la comparsa delle rughe.

  • Rassoda la pelle e ridefinisce il contorno del viso.

  • Consigliato in caso di piccoli tagli (ad esempio da rasoio)

  • Lenisce la pelle danneggiata e i disturbi cutanei

Indicazioni

  • Pelle sensibile e delicata

  • Pelle matura, rilassata, priva di tono

  • Pelle stanca e rugosa

  • Pelle a tendenza acneica

  • Occhiaie, borse sotto gli occhi

  • Pelle con imperfezioni

Ricette pronte in pochi minuti di Aroma-Zone

Sinergie

  • Per la composizione di trattamenti rassodanti e leviganti per pelle matura: macerato oleoso di Bellis...

  • Per una lozione dopobarba: idrolati di Camomilla tedesca e Achillea, oli essenziali di Achillea, Cipresso blu, Mirto verde...

  • Per occhiaie e pelle tendente al rossore: idrolato di Elicriso italiano....

  • Per una lozione chiarificante che restringe i pori e ridefinisce la texture della pelle: idrolati di Incenso, Fiordaliso, Verbena...

In pratica

  • Come ingrediente in preparazioni da nebulizzare sulla pelle di viso e collo dopo la pulizia. Quindi applica immediatamente il tuo trattamento in olio o crema sulla pelle umida.

  • Incorporato in fase acquosa nelle formule di cosmetici fai da te, è ideale per realizzare:

    • Balsami dopobarba

    • Trattamenti anti-età

    • Maschere per pelle matura

    • Preparazioni detergenti per pelle sensibile

  • Nella preparazione di impacchi per ridurre borse e occhiaie.

Tracciabilità e analisi

Da usare preferibilmente prima del

I lotti commercializzati sono confezionati freschi e hanno una data di scadenza ottimale di almeno 6 mesi.

Proprietà organolettiche

  • Aspetto: liquido chiaro

  • Colore: incolore

  • Odore: forte, ambrato, legnoso, con note di miele

  • Sapore: ambrato, mielato

pH

3,5 - 4,5

Maggiori informazioni

Il cisto è un arbusto tipico delle garighe del Mediterraneo. Esistono diverse specie che si differenziano per il colore dei fiori che possono variare dal rosa al bianco. I suoi tipici fiori a cinque petali, increspati, compaiono tra aprile e giugno. Le proprietà medicinali del cisto ladanifero sono note fin dall'antichità. In Marocco, in particolare, le popolazioni del nord-est lo usano tradizionalmente come antidiarroico, antiacido e antispasmodico. Viene utilizzato anche nella composizione di rimedi a base di fiori di Bach.

Leggi di più

Avvertenze

Le proprietà, le indicazioni e le modalità d’uso indicate di seguito, sono citazioni tratte da fonti provenienti da libri o da siti web di riferimento sull'aromaterapia, l'idroterapia e la fitoterapia. Queste informazioni generali sono fornite a scopo puramente informativo e non costituiscono in alcun modo una consulenza medica. Queste informazioni non possono in alcun modo sostituire una diagnosi, una consultazione o un referto medico, né impegnare la nostra responsabilità. In caso di qualsiasi dubbio, consultare un medico prima di utilizzare gli oli essenziali.

Equivalenze

Oli Essenziali

1 ml = circa 35 gocce (con i nostri contagocce Aroma-Zone)

Oli vegetali

1 erogazione (pompetta in alluminio Aroma-Zone) = 0,15 ml circa

Conversione massa/volume (per un liquido)

Massa (g) = Densità x Volume (ml) a 20°C

Ulteriori informazioni

1 cucchiaino colmo = tra 3 e 4,5 ml

1 cucchiaio colmo = tra 7,5 e 10 ml

Tuttavia, queste corrispondenze in cucchiai dipendono da molti fattori (viscosità del liquido, temperatura, profondità e dimensione del cucchiaio, comportamento reologico del liquido, ecc.) e consigliamo vivamente di usare strumenti di misurazione precisi (provette graduate, pipette graduate, bilancino di precisione).

Inizio pagina Torna all'inizio della pagina