Il mio prodotto fai-da-te

Cuore di crema - emulsionante

  • Riciclabile
  • 100% origine vegetale

Di origine vegetale, questa base autoemulsionante ultra-polivalente diventerà rapidamente un must nel tuo kit di formulazione... Permette di ottenere un'ampia gamma di texture setose e fresche, dalla crema fluida a quella densa e cremosa. Molto facile da usare, l'emulsionante Cuore di crema si usa in formato "one-pot" e permette di incorporare a freddo gli oli vegetali e parte della fase acquosa. Le emulsioni create sono molto delicate e in perfetta affinità con la pelle. ... Leggi di più

4

,25

Prezzo al kg = 141.67€

Caratteristiche

Proprietà

Utilizzi

In pratica

Precauzioni

Maggiori informazioni

Caratteristiche

Qualità

100% di origine vegetale (cocco, palma, ricino, zucchero)

Metodologia

Estere di glicerolo e acido stearico, estere di zucchero, estere di poliglicerolo e acido grasso di cocco, alcool cetilico, sapone di ricino

Funzione

Emulsionante, permette la formazione e il mantenimento nel tempo di un'emulsione (miscela cremosa o lattiginosa di una fase acquosa e di una fase oleosa).

Designazione INCI

Glyceryl stearate citrate, Polyglyceryl-4 cocoate, Sucrose stearate, Sucrose distearate, Cetyl alcohol, Sodium ricinoleate

Presentazione

Piccole compresse cerose semisferiche, oleose in superficie, di colore da bianco sporco a giallo pallido, confezionate in vasetti PET.

Tipo

Olio auto-emulsionante in acqua, non ionico, non etossilato

Proprietà

  • Base autoemulsionabile: in grado di produrre emulsioni stabili senza l'aggiunta di co-emulsionanti e stabilizzanti

  • Autosufficiente: Possibilità di realizzare emulsioni molto semplici, senza l'aggiunta di alcuna fase grassa, semplicemente con acqua

  • Permette di realizzare una gamma molto ampia di texture, dalle più ricche e dense (balsami) alle più leggere e fluide (latti, nebbie)

  • Può essere utilizzato molto facilmente, con il metodo "one-pot", cioè mescolando tutti gli ingredienti delle fasi acquosa e oleosa e l'emulsionante nella stessa ciotola di preparazione.

  • Permette di incorporare gli oli vegetali senza riscaldarli, in modo da preservare il più possibile le proprietà degli oli sensibili.

  • Permette di incorporare metà della fase acquosa (idrolati...) senza riscaldarla.

  • Forma emulsioni con strutture lamellari, che favoriscono l'idratazione duratura della pelle, migliorano la protezione epidermica e aumentano la biodisponibilità dei principi attivi contenuti nel trattamento.

  • Forma emulsioni reofluidificanti rendendo possibile la formulazione di latti spruzzabili, nonostante la loro elevata viscosità.

  • Può essere utilizzato nei prodotti schiumogeni per formare texture ricche e cremose, senza alterare le proprietà schiumogene

Tipo di emulsioni

Emulsioni olio-in-acqua

Tipo di pelle

Tutti i tipi di pelle

Utilizzi

Preparazione di creme e latti per il viso o il corpo. Ideale in particolare per i tuoi prodotti come:

  • Creme da dense a fluide per tutti i tipi di trattamento

  • Latti per il viso e il corpo, latti struccanti

  • Deodoranti in crema

  • Acque e latti spray per la cura del viso e del corpo, prodotti per la profumazione

  • Balsami ricchi e densi

  • Prodotti schiumogeni: gel doccia cremosi, creme detergenti...

  • Prodotti di make-up in crema: fondotinta, BB cream, ecc.

Alcune idee

  • Fluido idratante per il viso e per il corpo

  • Crema antirughe/anti-età

  • Crema contorno occhi

  • Crema avvolgente e vellutata

  • Balsamo protettivo in schiuma

  • Nebbia idratante e profumata per il corpo

  • Crema doccia delicata

  • BB cream, fondotinta

  • Deodorante in crema fluida

In pratica

Dosaggio

8-15% (del peso totale della preparazione)

Temperatura di scioglimento

circa 60°C

Insolubile in acqua

Emulsionabile in fase acquosa a caldo

Solubile in olio

A caldo

Ulteriori informazioni

Tabella di conversioni

Confronta la capacità dei nostri utensili utilizzati


Dosaggi tipici

Scopri i dosaggi per la quantità desiderata


Abbinamenti

Scopri nuove combinazioni per perfezionare il tuo prodotto.

  • Utilizzo come unico emulsionante

  • A bassi dosaggi (5-7%), è possibile ottenere emulsioni anche aggiungendo alla fase acquosa un agente gelificante, come la gomma xantana (dallo 0,1 allo 0,5%). L'agente gelificante garantisce una piacevole scorrevolezza durante l'applicazione e migliora la stabilità dell'emulsione, addensandola leggermente.

  • Per le emulsioni senza olio, è possibile aggiungere glicerina (dal 3 al 10%) alla fase acquosa o un agente gelificante (dallo 0,1 allo 0,5%) per migliorare la sensazione e l'emollienza dell'emulsione.

Compatibilità con i conservanti

Estratto di Semi di Pompelmo

Naticide

Cosgard

Complesso di benzoato e sorbato

Leucidal

(*** nessuna influenza sulla stabilità, ** in alcuni casi è stata osservata una diminuzione della stabilità a bassi dosaggi oppure è stata notata una temporanea destabilizzazione con l'aggiunta del conservante, * rischio di destabilizzazione dell'emulsione)

Compatibilità con i principi attivi:

L'emulsionante Cuore di crema è compatibile con tutti i principi attivi e gli estratti vegetali della gamma Aroma-Zone ma, in presenza di alcuni principi attivi, le emulsioni possono risultare instabili o difficili da stabilizzare. In particolare, abbiamo notato che la polvere di perle d'acqua dolce, gli acidi della frutta AHA e la vitamina C stabilizzata tendono a destabilizzare le emulsioni con l'emulsionante Cuore di crema.


Formule standard

Confronta la capacità dei nostri utensili utilizzati

  • Produzione di creme ricche: dall'8 al 10% di Cuore di crema per il 15-30% di fase grassa

  • Produzione di creme fluide e setose: dal 6 al 7% di Cuore di crema per il 5-10% di fase grassa

  • Produzione di latti, sieri e nebbie: 5% di Cuore di crema per il 3-15% di fase grassa (preferisci gli oli vegetali per questa fase, i burri vegetali rendono queste preparazioni troppo dense)

  • Realizzazione di un'emulsione senza olio: dal 5 al 10% di Cuore di crema, che costituisce l'unica fase grassa. Disperdi il Cuore di crema nella fase acquosa, eventualmente in combinazione con una quantità di gomme xanthane tra 0,1 e 0,5% per addensare e stabilizzare la preparazione.


Texture ottenute

Ottenere le quantità necessarie per la consistenza desiderata

Balsamo ricco e denso

Composizione

Utensile utilizzato

Frusta a mano

Cuore di crema

15%

Burro di cacao bianco

30%

Acqua minerale

54,4%

Conservante Cosgard

0,6%

Stesura/scorrevolezza


Morbidezza dopo l'applicazione


Effetto filmogeno e protettivo


Cremosità


Ricchezza


Penetrazione rapida

Crema ricca densa

Composizione

Utensile utilizzato

Frusta a mano

Cuore di crema

12%

Burro di mango

5%

Macerato oleoso di Vaniglia

15%

Acqua minerale

61,4%

Conservante Cosgard

0,6%

Stesura/scorrevolezza


Morbidezza dopo l'applicazione


Effetto filmogeno e protettivo


Cremosità


Ricchezza


Penetrazione rapida

Crema ricca penetrante

Composizione

Utensile utilizzato

Frusta a mano

Cuore di crema

10%

• Olio vegetale di Cotone

20%

Acqua minerale

69,4%

Conservante Cosgard

0,6%

Stesura/scorrevolezza


Morbidezza dopo l'applicazione


Effetto filmogeno e protettivo


Cremosità


Sensazione di freschezza al tatto


Penetrazione rapida

Crema semi-densa

Composizione

Utensile utilizzato

Frusta a mano

Cuore di crema

10%

Acqua minerale

89.4%

Conservante Cosgard

0,6%

Stesura/scorrevolezza


Morbidezza dopo l'applicazione


Effetto filmogeno e protettivo


Cremosità


Sensazione di freschezza al tatto


Penetrazione rapida

Gel-crema leggero

Composizione

Utensile utilizzato

Frusta a mano

Cuore di crema

8%

Olio vegetale di Jojoba

10%

Gomma di Xantano

0,8%

Acqua

80,6%

Conservante Naticide

0,6%

Stesura/scorrevolezza


Morbidezza dopo l'applicazione


Effetto filmogeno e protettivo


Cremosità


Sensazione di freschezza al tatto


Penetrazione rapida

Nota: La natura dell'olio vegetale utilizzato ha una grande influenza sulla consistenza e sulla sensazione delle emulsioni. Ad esempio, un'emulsione preparata con olio di avocado o olio di germe di grano avrà una consistenza più ricca rispetto alla stessa emulsione preparata con un olio "secco" come l'olio di nocciola o l'olio di jojoba. Inoltre, l'aggiunta di oli essenziali, di alcuni principi attivi e di conservanti alla preparazione può modificarne la consistenza. Non esitare ad annotare tutte le tue esperienze per costruire una base di informazioni da consultare ogni volta che formuli una nuova crema.


Preparazione

Prima di cominciare

Precauzioni e allergeni

Emulsionificazione in fase singola a 75° C: il metodo "one pot"

Utensili: frusta a mano o sbattitore elettrico

Fase 1

Nello stesso contenitore, riscalda tutti gli ingredienti della fase grassa e tutti gli ingredienti della fase acquosa a bagnomaria a circa 75°C.

Fase 2

Togli dal bagnomaria e agita vigorosamente per circa 3 minuti (l'emulsione sbiancherà e attraverserà una fase leggermente gelatinosa e viscosa, poi diventerà omogenea).

Fase 3

Senza smettere di mescolare, metti il contenitore in una bacinella di acqua fredda per accelerare il raffreddamento e la presa dell'emulsione. Continua a mescolare per altri 3 minuti

Fase 4

Infine, aggiungi gli ingredienti attivi e i conservanti, nonché eventuali coloranti e profumi.

Emulsificazione in 2 fasi a 75° C

Utensili: frusta a mano o sbattitore elettrico

Fase 1

Sciogli l'emulsionante Cuore di crema nella fase oleosa a bagnomaria a circa 75°C. Allo stesso tempo, riscalda la fase acquosa in un'altra ciotola di preparazione a circa 75°C.

Fase 2

Quando entrambe le fasi sono alla stessa temperatura, versare lentamente la fase acquosa nella fase oleosa mescolando vigorosamente per circa 3 minuti.

Fase 3

Mentre mescoli, metti il contenitore in una bacinella di acqua fredda per accelerare il raffreddamento e la presa dell'emulsione. Continua a mescolare per altri 3 minuti circa.

Fase 4

Infine, aggiungere i principi attivi e i conservanti, nonché eventuali coloranti e profumi.

Per maggiori dettagli, consultare la nostra scheda informativa n. 9: Emulsioni.

Emulsificazione in 2 fasi, una a 75°C e l'altra a freddo

Utensile: frusta a mano o sbattitore elettrico

Questo metodo consente di preservare le proprietà delle materie prime sensibili al calore (oli vegetali sensibili all'ossidazione, idrolati, ecc.).

Fase 1

Sciogli a bagnomaria l'emulsionante Cuore di crema, metà della fase acquosa della formula ed eventuali ingredienti solidi della fase grassa (se la fase acquosa è costituita da acqua minerale e idrolato, incorpora preferibilmente l'acqua minerale e conserva gli idrolati per l'aggiunta a freddo) a 75°C.

Fase 2

Fuori dal bagnomaria, aggiungere i coloranti, le fragranze o gli estratti aromatici e gli eventuali principi attivi (solo quelli liposolubili o lipodispersibili), mescolando costantemente per omogeneizzare il preparato. Se il preparato inizia a indurirsi, rimetterlo a bagnomaria per qualche secondo per farlo nuovamente liquefare.

Fase 3

Mentre mescoli, metti il contenitore in una bacinella di acqua fredda per accelerare il raffreddamento e la presa dell'emulsione. Continua a mescolare per altri 3 minuti circa.

Fase 4

Aggiungi, a freddo, la fase oleosa e poi la seconda metà della fase acquosa, sempre mescolando.

Fase 5

Infine, aggiungi gli ingredienti attivi e i conservanti, nonché eventuali coloranti e profumi.

Il consiglio di Aroma-Zone

  • Con il metodo "one pot", per facilitare la presa dell'emulsione, inizia a mescolare la preparazione non appena la temperatura sale.

  • Per ottenere un'emulsione con una consistenza gel, aggiungi una gomma (Xantano, Guar ou Adragante) fino allo 0,1-1% max.

  • Più la quantità di fase oleosa è elevata, più densa sarà l'emulsione. È possibile incorporare fino al 30% di grassi ma, per una buona stabilità, è necessario rispettare le seguenti proporzioni massime:

    • con un dosaggio del 15% di Cuore di crema, puoi usare dallo 0 al 30% di fase oleosa

    • con un dosaggio del 10% di Cuore di crema, puoi usare dal 10 al 3

      0% di fase oleosa

    • Con un dosaggio dell'8% di Cuore di crema, puoi utilizzare dal 20 al 30% di fase oleosa

  • La consistenza e la viscosità possono cambiare dopo la formulazione, generalmente le emulsioni si addensano entro 24 ore dalla preparazione.

  • Per formulare balsami con texture schiumose, utilizza una fase grassa solida dal 25 al 30% come unica fase grassa. Lascia riposare la tua preparazione per 24 ore in modo che si sviluppi la consistenza spumosa.

Precauzioni

Conservazione

Conservalo a temperatura ambiente, al riparo dall'umidità e dalla luce. Chiudi bene il barattolo dopo l'uso.

Tenere fuori dalla portata dei bambini, non ingerire, evitare il contatto con gli occhi.

Maggiori informazioni

Approfondimento sugli emulsionanti

Gli emulsionanti sono tensioattivi la cui funzione è quella di permettere la miscelazione omogenea (su scala macroscopica) di due liquidi immiscibili, come acqua e olio, formando così un'emulsione (crema o latte). Gli emulsionanti hanno una struttura anfifilica, cioè sono composti da due parti con affinità opposte:

  • una parte con affinità per l'acqua (parte idrofila)

  • una parte con affinità per l'olio (parte lipofila)

Recensioni

Molto buono

F

Cuore di crema è un emulsionante eccezionale. Ne ho usato tanti ma lui batte tutti. Devo ancora imparare ad usarlo in ogni variante, ma le creme vengono fantastiche. Non sono riuscita ad aggiungere la quota grassa a freddo perché sì è separata.

M
  • Left-facing arrow
  • 1
  • Right-facing arrow

Equivalenze

Oli Essenziali

1 ml = circa 35 gocce (con i nostri contagocce Aroma-Zone)

Oli vegetali

1 erogazione (pompetta in alluminio Aroma-Zone) = 0,15 ml circa

Conversione massa/volume (per un liquido)

Massa (g) = Densità x Volume (ml) a 20°C

Ulteriori informazioni

1 cucchiaino colmo = tra 3 e 4,5 ml

1 cucchiaio colmo = tra 7,5 e 10 ml

Tuttavia, queste corrispondenze in cucchiai dipendono da molti fattori (viscosità del liquido, temperatura, profondità e dimensione del cucchiaio, comportamento reologico del liquido, ecc.) e consigliamo vivamente di usare strumenti di misurazione precisi (provette graduate, pipette graduate, bilancino di precisione).

Inizio pagina Torna all'inizio della pagina