Come eliminare la forfora?

Combatti la forfora e lascia respirare il cuoio capelluto con ingredienti naturali come l'Acido salicilico, l'idrolato di Ortica o le polveri vegetali (Neem, Nagarmotha...).Limita la desquamazione e il prurito del cuoio capelluto con l'aiuto di consigli efficaci con aceti e oli essenziali. Shampoo antiforfora, esfoliante, lozione da applicare come sfregamento... In questa scheda tecnica troverai ricette semplici e naturali di trattamenti per capelli fatta in casa ed estratti naturali essenziali per eliminare la forfora grassa o secca.


I migliori principi attivi ed estratti naturali per eliminare la forfora

Principio attivo cosmetico acido salicilico vegetale

Potente agente cheratolitico, l'acido salicilico svolge un ruolo essenziale nell'eliminazione della forfora. Purifica il cuoio capelluto e facilita l'eliminazione della forfora dalla radice dei capelli.

Scopri il principio attivo cosmetico acido salicilico

Olio vegetale di Chaulmoogra

Favoloso, l'olio di chaulmoogra è un must per eliminare la forfora. Lenisce il cuoio capelluto sensibile e aiuta a rallentare la desquamazione responsabile della comparsa della forfora.

Scopri l'olio vegetale di Chaulmoogra

Olio essenziale di Cade BIO

Purificante e riequilibrante, l'olio essenziale di cade è ideale per combattere la forfora. Regola la produzione di sebo, riducendo la comparsa della forfora grassa.

Scopri l'olio essenziale di Cade BIO

Olio essenziale di Patchouli BIO dallo Sri Lanka

Con le sue proprietà purificanti e circolatorie, l'olio essenziale di patchouli limita la congestione del cuoio capelluto, assicura una buona ossigenazione e aiuta a limitare la formazione della forfora.

Scopri l'olio essenziale di Patchouli BIO dello Sri Lanka

Principio attivo cosmetico Algo'zinc

Formulato con zinco purificante, Algo'zinc è un eccellente principio attivo seboregolatore, purificante e lenitivo, perfetto per alleviare il prurito del cuoio capelluto ed eliminare la forfora secca e grassa.

Scopri il principio attivo cosmetico Algo'zin

Alcuni esempi di ricette

Scrub esfoliante del cuoio capelluto per purificare e rimuovere la forfora in eccesso

Ricetta per cosmetici fai da te

1

Metti la base della maschera per capelli neutra in una ciotola.

2

Aggiungi gli ingredienti restanti e mescola.

3

Se necessario, trasferisci la preparazione in un flacone aiutandoti con una pipetta.

Nota: il pH di questa preparazione è di circa 5-5,5.

Questo scrub meravigliosamente fresco e profumato di oceano regalerà al tuo cuoio capelluto un bagno di purezza. È arricchito con noccioli di oliva, piccoli grani che esfoliano delicatamente senza irritare la pelle. Questo nuovo gesto di bellezza, questo scrub ossigena e lenisce il cuoio capelluto. Applica con un leggero massaggio su tutto il cuoio capelluto inumidito, pettina, risciacqua e poi procedi con il tuo shampoo abituale.

Questo scrub meravigliosamente fresco e profumato di oceano regalerà al tuo cuoio capelluto un bagno di purezza. È arricchito con noccioli di oliva, piccoli grani che esfoliano delicatamente senza irritare la pelle. Questo nuovo gesto di bellezza, questo scrub ossigena e lenisce il cuoio capelluto. Applica con un leggero massaggio su tutto il cuoio capelluto inumidito, pettina, risciacqua e poi procedi con il tuo shampoo abituale.


Maschera disintossicante pre-shampoo al neem per combattere la forfora

Ricetta per cosmetici fai da te

1

Mescola la polvere di Neem, l'olio vegetale di Chaulmoogra e l'olio essenziale di Palmarosa in una ciotola.

2

Aggiungi gradualmente l'acqua minerale e mescola fino a ottenere una pasta liscia e omogenea.

NB: la quantità di acqua per ottenere una pasta gradevole può variare a seconda della polvere, regola la dose se necessario.

Questa maschera pre-shampoo perfetta per i capelli grassi o che tendono a diventare grassi rapidamente, combina l'azione delle piante per combattere efficacemente l'eccesso di sebo e la forfora da capelli grassi. Applica questa maschera sui capelli bagnati, sul cuoio capelluto e sulle lunghezze; massaggia il cuoio capelluto, lascia in posa per 10-15 minuti, risciacqua con acqua pulita e poi fai lo shampoo.


Shampoo antiforfora delicato senza solfati per limitare la comparsa della forfora

Ricetta per cosmetici fai da te

1

Mescola le polveri e l'olio essenziale in una ciotola.

2

Aggiungi gradualmente l'acqua minerale e mescola fino a ottenere una pasta liscia e omogenea.

NB: la quantità di acqua per ottenere un bell'impasto può variare a seconda della polvere, regola la dose se necessario.

Regala ai tuoi capelli un bagno aromatico con questo shampoo vegetale arricchito con polveri BIO di Tulsi e Neem, detergenti e purificanti, e argilla verde dalle proprietà depurative. Questo shampoo è un prodotto naturale essenziale per combattere la forfora e ritrovare un cuoio capelluto sano. Applica lo shampoo sui capelli bagnati sul cuoio capelluto e sulle lunghezze, massaggia il cuoio capelluto, lascia agire per 3-5 minuti e risciacqua con acqua pulita.


Lozione arricchita con Ortica e Acido salicilico da massaggiare per ossigenare il cuoio capelluto ed eliminare la forfora

Ricetta per cosmetici fai da te

1

Trasferisci tutti gli ingredienti in un flacone.

2

Chiudi il flacone e agita vigorosamente.

3

È pronto!

Consigli semplici ed efficaci per combattere la forfora e i suoi inconvenienti

Suggerimento n° 1

Fai trascorrere più tempo tra uno shampoo e l'altro per evitare di eliminare il sebo dalle radici. Il sebo forma una barriera naturale contro le aggressioni esterne che causano l'irritazione del cuoio capelluto e la forfora.

Suggerimento n° 2

Termina il lavaggio con un risciacquo con aceto, che acidifica il cuoio capelluto e regola il suo pH, limitando la formazione di forfora grassa e il prurito associato. Come l'aceto di sidro, l'aceto di Fiore di cocco e l'aceto di Melograno sono ideali diluiti al 10% per ottenere un aceto da risciacquo.

Suggerimento n° 3

Limita gli sbalzi di temperatura ed evita di esporre il cuoio capelluto a temperature estreme come la piastra o il phon. Questi cambiamenti influenzano la salute del cuoio capelluto e stimolano la formazione della forfora. Asciuga invece i capelli delicatamente con un asciugamano, preferibilmente in microfibra.

Suggerimento n° 4

Ricordate di rilassarti e di lasciarti andare. Lo stress può peggiorare la forfora. Diffondi oli essenziali rilassanti come quello di Petitgrain bigarade, Bergamotto o Maggiorana e dedicati a delle sessioni di meditazione.

Il consiglio dell'esperto

Un cuoio capelluto sano è un cuoio capelluto che respira. Non sempre siamo consapevoli della moltitudine di prodotti che utilizziamo e che non necessariamente risciacquiamo. Gli shampoo secchi, i gel e le lacche possono essere dannosi nel tempo. Spazzola i capelli ogni giorno la sera per rimuovere il più possibile i prodotti e ricorda di applicare una lozione il giorno prima dello shampoo, massaggiandola sul cuoio capelluto per irrorarlo. Scegli una spazzola con setole naturali e vegetali (Sisal o agave), che sono più delicate per il cuoio capelluto.

Per saperne di più sulla cura dei capelli e delle unghie

stars
Ti è piaciuto questo articolo?
Dicci cosa ne pensi.