Il mio prodotto fai-da-te

Tensioattivo SLSA

  • Riciclabile
  • 100% origine vegetale

Il tensioattivo SLSA è derivato dall'olio di cocco, presentato sotto forma di polvere. Il suo eccellente potere schiumogeno lo rende un ingrediente apprezzato nei prodotti per il bagno e la doccia, sia in forma liquida che solida. Produce una schiuma ricca, abbondante e stabile, anche in acqua dura e in presenza di olio vegetale. Ideale per preparare creme da doccia, bombe e polveri da bagno, ma anche saponi e shampoo solidi per la doccia. ... Leggi di più

7

,95

1 articolo = 100g

Prezzo al kg = 79.5€

Caratteristiche

Proprietà

Utilizzi

In pratica

Precauzioni

Maggiori informazioni

Caratteristiche

Qualità

Olio vegetale (di cocco o di palmisto) e di origine sintetica

Metodologia

Derivato esterificato degli acidi grassi dell'olio di cocco o di palma

Funzione

Tensioattivo schiumogeno

Concentrazione

Tensioattivo puro

Designazione INCI

Sodio lauril sulfoacetato

Presentazione

Polvere bianca, con particelle abbastanza grossolane e più facili da maneggiare, confezionata in un sacchetto richiudibile

Tipo

Tensioattivo anionico, non solfato, non etossilato

Proprietà

  • Tensioattivo per la produzione di prodotti per il lavaggio delicati e rispettosi della pelle I prodotti per il lavaggio a base di SLSA sono molto più delicati di quelli a base di tensioattivi del tipo "sodio lauril solfato" e "sodio laureth solfato".

  • Eccellente potere schiumogeno, anche in acqua dura, produce una schiuma abbondante e stabile

  • Viscosità: combinato con l'acqua forma un gel o addirittura una pasta, a seconda del dosaggio

  • Leggero potere emulsionante: permette di incorporare l'olio nelle formule dei prodotti schiumogeni per preparare creme doccia o shampoo in crema.

  • Dà una sensazione ricca e cremosa

  • Tensioattivo in forma solida: permette di realizzare formule solide come bombe da bagno, saponette doccia, shampoo solidi.

  • Ammorbidisce le formule di shampoo solido a base di sodio cocco solfato

Tipo di pelle: Tutti i tipi di pelle

Tipo di capelli: Tutti i tipi di capelli

Utilizzi

  • Prodotti da bagno effervescenti e schiumosi: palline effervescenti, bombe da bagno, caramelle da bagno, polvere da bagno...

  • Creme doccia e shampoo in crema

  • Gel doccia e shampoo in gel

  • Bagni schiuma

  • Saponette doccia, pietre da doccia o altre forme modellate e profumate secondo la tua immaginazione.

  • Shampoo solidi: shampoo "in panetto", "pietre" di shampoo...

In pratica

Dosaggio

dall'1 al 20% (del peso totale della preparazione)

Solubile in acqua fredda o calda

pH

5,0-7,5 in soluzione al 5% in acqua

Insolubile in olio

Ulteriori informazioni

Tabella di conversioni

Confronta la capacità dei nostri utensili utilizzati


Abbinamenti

Scopri nuove combinazioni per perfezionare il tuo prodotto.

  • In combinazione con i tensioattivi SCI o Sodio cocco solfato per aumentare il potere schiumogeno degli shampoo solidi.

  • In combinazione con il burro di cacao per preparare saponette doccia.

  • Utilizzalo come unico tensioattivo nelle formule di lavaggio del corpo.

  • In combinazione con l'Acido Citrico e il Bicarbonato di sodio per realizzare effervescenti schiumogeni.


Formule standard

Confronta la capacità dei nostri utensili utilizzati


Esempi di aggiunte

Polvere vegetale

  • Capelli secchi: Latte di Mandorla o di Cocco in polvere

  • Capelli grassi: Ortica o Neem in polvere

  • Perdita dei capelli: Amla o Equiseto in polvere

  • Cuoio capelluto sensibile: Peonia o Avena in polvere

Burri vegetali

  • Ammorbidenti: Mango, Tucuma

  • Riparatori: Karité, Kpangnan

  • Lenitivi: Sal, Cupuaçu

  • Protettivi: Cacao, Kokum

Attivi

Per il bagnoschiuma 1-5% da regolare sul burro vegetale

  • Latte di Cocco o di Mandorla in polvere, Proteine del riso, Skin'repair

Per il gel detergente 1-3% da regolare sull'acqua

  • Urea, Miscela idratazione intensa, Allantoîne, Proteine del riso

Profumi

Per lo shampoo solido 0,5-2% da regolare sull'acqua

  • Fragranze cosmetiche, oli essenziali, estratti aromatici

Per la saponetta doccia 0,5-2% da regolare sul burro vegetale

  • Fragranze cosmetiche, oli essenziali

Per gel lavante da regolare su acqua

  • Fragranze cosmetiche oppure oli essenziali: 0,5% max, estratti aromatici:0,5-2%

Per polvere effervescente 3% da regolare su amido di mais

  • Fragranze cosmetiche


Preparazione

Prima di cominciare

Precauzioni e allergeni

Dosaggi consigliati:

  • Prodotti schiumogeni liquidi: dall'1 al 10% (del peso totale della preparazione)

  • Prodotti solidi o in polvere: dal 5 al 20% (del peso totale della preparazione)

Preparazione di un gel lavante (gel doccia, gel shampoo, prodotto per le pulizie)

Strumenti: Mini frusta

Fase 1

Riscalda il tensioattivo SLSA con acqua in una ciotola a bagnomaria. Mescola durante il riscaldamento fino a quando il tensioattivo non si sarà solubilizzato.

Fase 2

Lascia raffreddare in un bagno di acqua fredda. Si ottiene un gel traslucido.

Fase 3

Aggiungi gli altri ingredienti (principi attivi e fragranze) come desideri. Il gel diventerà opaco dopo qualche ora.

Preparazione di polveri effervescenti o di effervescenti schiumogeni per il bagno

Utensili: Mortaio + pestello, stampo (opzionale)

Fase 1

In un mortaio e un pestello, macina il tensioattivo SLSA, l'acido citrico, il bicarbonato di sodio e la fragranza cosmetica di tua scelta. Aggiungi l'amido di mais per ottenere una polvere effervescente.

Fase 2

Per realizzare un effervescente, compatta la miscela ottenuta in uno stampo in acciaio inox o in silicone. Se necessario, aggiungi qualche goccia d'acqua al momento della frantumazione per facilitare la compattazione.

Preparazione di una saponetta doccia

Fase 1

Sciogli il burro di cacao e il burro vegetale di tua scelta in una ciotola a bagnomaria, poi aggiungi il tensioattivo SLSA e gli altri ingredienti (principi attivi e fragranze) a piacere.

Fase 2

Metti la ciotola in frigorifero e mescola mentre si raffredda fino a ottenere un composto omogeneo.

Fase 3

Versa l'impasto in uno stampo unto d'olio, compattandolo bene. Lascia indurire (se necessario, metti lo stampo in freezer per minuti) prima di sformare.

Fasi 4

Rimuovi con cura dallo stampo

Preparazione di uno shampoo solido

Utensili: spatola in acciaio inox, pestello

Fase 1

Riscalda i tensioattivi SLSA e SCI o Sodio cocco solfato in acqua. Aggiungi la polvere vegetale di tua scelta.

Fase 2

Mescola con un pestello mentre si scalda fino a ottenere una pasta appiccicosa.

Fase 3

Incorpora gli altri ingredienti (principi attivi e fragranze) a tuo piacimento.

Fase 4

Versa l'impasto in uno stampo unto d'olio, compattandolo bene.

Lascia indurire (se necessario metti lo stampo in freezer per 30 minuti) prima di toglierlo dallo stampo.

Lascia asciugare lo shampoo solido all'aria per 1 settimana prima di utilizzarlo.

Precauzioni: Fai attenzione, è indispensabile utilizzare un bagno d'acqua per evitare di bruciare i tensioattivi sul fondo della ciotola di preparazione. Riscalda delicatamente i tensioattivi mescolando continuamente ed evitando di riscaldarli troppo e troppo a lungo

Precauzioni

Conservazione

Conservalo a temperatura ambiente, al riparo dall'umidità e dalla luce. Chiudi bene la bustina dopo l'uso.

  • Tenere fuori dalla portata dei bambini, non ingerire, evitare il contatto con gli occhi.

  • Prodotto polveroso, irritante per le vie respiratorie, gli occhi e potenzialmente per la pelle se riscaldato; è essenziale maneggiarlo con guanti grandi, occhiali protettivi e una maschera antipolvere.

  • Non surriscaldare mai i tensioattivi.

  • Pericoloso. Osserva le avvertenze d'uso.

  • Provoca gravi danni agli occhi. Provoca irritazione cutanea (rischi legati al prodotto in forma pura). Nocivo se ingerito. Nocivo per gli organismi acquatici, provoca effetti negativi a lungo termine (in caso di versamento massiccio nei corsi d'acqua).

Maggiori informazioni

Tensioattivi

Definizione: un tensioattivo è un composto che modifica la tensione superficiale tra due superfici (cioè la tensione che esiste sulla superficie di separazione di due mezzi). I tensioattivi sono molecole anfifiliche, cioè hanno due parti di diversa polarità, una lipofila che ha una forte affinità con i grassi, l'altra idrofila che ha una forte affinità con l'acqua.

Funzione dei tensioattivi: in base alla propria struttura, un tensioattivo può avere funzioni diverse:

Leggi di più

Recensioni

Uso da anni questo prodotto per i cosmetici solidi, mi trovo molto bene.

C

Più delicato di sci ma comunque intercambiabile

D
  • Left-facing arrow
  • 1
  • Right-facing arrow

Equivalenze

Oli Essenziali

1 ml = circa 35 gocce (con i nostri contagocce Aroma-Zone)

Oli vegetali

1 erogazione (pompetta in alluminio Aroma-Zone) = 0,15 ml circa

Conversione massa/volume (per un liquido)

Massa (g) = Densità x Volume (ml) a 20°C

Ulteriori informazioni

1 cucchiaino colmo = tra 3 e 4,5 ml

1 cucchiaio colmo = tra 7,5 e 10 ml

Tuttavia, queste corrispondenze in cucchiai dipendono da molti fattori (viscosità del liquido, temperatura, profondità e dimensione del cucchiaio, comportamento reologico del liquido, ecc.) e consigliamo vivamente di usare strumenti di misurazione precisi (provette graduate, pipette graduate, bilancino di precisione).

Inizio pagina Torna all'inizio della pagina