Come posso prendermi cura della pelle sensibile e reattiva in modo naturale?

Formicolii, pizzicori, irritazioni cutanee... Scopri le soluzioni naturali per prendersi cura della pelle sensibile e reattiva e limitare il disagio. Per lenire la pelle ipersensibile, puoi affidarvi agli oli vegetali di Avena e Calendula, al burro vegetale di Karité, agli oli essenziali di Lavanda e Camomilla e a potenti principi attivi lenitivi. Qui troverai consigli facili da seguire e ricette naturali semplici ed efficaci da riprodurre a casa tua. E non dimenticare i migliori ingredienti naturali e i cosmetici indispensabili per mantenere la tua pelle morbida, elastica, confortevole e priva di arrossamenti. Segui la guida!


Che cosa significa avere una pelle sensibile e reattiva?

Allora, come funziona una pelle sensibile? Semplicemente, è una pelle che reagisce in modo eccessivo a determinati tipi di aggressioni. In genere, questa ipersensibilità cutanea è limitata ad alcune zone del viso. Ad esempio, si possono avere solo le guance sensibili.

Come la disidratazione, la sensibilità cutanea è una tendenza, cioè un fenomeno transitorio ma ricorrente (addirittura ciclico in alcune persone). La pelle può quindi diventare più sensibile del solito da un giorno all'altro, sotto l'influenza di fattori endogeni e/o esogeni. La buona notizia è che è possibile intervenire per rafforzare la pelle sensibile.

A proposito, perché si ha la pelle sensibile?

Le cause della pelle sensibile o reattiva sono molteplici. Alcune sono puramente autoctone. Nei casi transitori, il disagio, l'ipersensibilità e l'intolleranza cutanea possono essere esacerbati da fattori interni o esterni. È importante conoscere questi fattori per poter anticipare la reazione della pelle e limitare l'impatto di una "crisi".

  • Condizioni climatiche (in particolare vento, freddo, aria secca e raggi UV).

  • L'inquinamento atmosferico (che può indebolire il nostro scudo immunitario e quindi favorire le reazioni allergiche).

  • Mangiare alcuni alimenti trattati chimicamente (che possono favorire l'infiammazione).

  • Utilizzo di cosmetici inadatti o petrolchimici (attenzione al greenwashing).

  • Variazioni ormonali, soprattutto durante la menopausa o le . I livelli ematici di estrogeni e progesterone influenzano i livelli di idratazione e il comfort della pelle.

  • Stress e gestione delle emozioni (nelle prime fasi della rosacea, il "rush" si verifica generalmente in seguito a una forte emozione).

Come fare a sapere se si ha la pelle sensibile?

La pelle sensibile ha diversi livelli di intensità. Alcuni di noi hanno una pelle leggermente sensibile, mentre altri hanno un'epidermide altamente reattiva che sembra non tollerare nulla. In tutti i casi, la sensibilità si riconosce dal disagio che provoca e dai segni caratteristici sulla pelle.

  • Sensazioni regolari di tensione, riscaldamento, bruciore o formicolio.

  • Nella maggior parte dei casi, arrossamento diffuso nelle zone più sensibili del viso.

  • Occasionalmente, la pelle può essere sensibile al tatto.

Buono a sapersi

Tutti i tipi di pelle possono diventare più o meno sensibili, a qualsiasi età! La pelle secca non è l'unica interessata. È anche possibile avere una pelle grassa sensibile o una pelle mista sensibile. In ogni caso, la pelle sottile con un fototipo chiaro è la più vulnerabile.

Pelle sensibilizzata VS pelle sensibile: qual è la differenza?

Attenzione a non confondere la pelle sensibile e reattiva con l'epidermide sensibilizzata. L'origine, le circostanze di insorgenza e i trattamenti successivi non sono del tutto identici.

La pelle sensibilizzata è iper-reattiva o addirittura intollerante a una determinata sostanza. Molto spesso si tratta di fenomeni allergici. Il contatto della sostanza in questione con la pelle crea una reazione di "rigetto" che genera tutta una serie di disagi. È sufficiente identificare la sostanza, quindi bandirla dalla propria routine per ritrovare una pelle confortevole e un colorito uniforme.

Pelle irritata VS pelle sensibile: qual è la differenza?

Molte donne pensano di avere una pelle ipersensibile. In realtà, la vera sensibilità cutanea è più rara di quanto si possa pensare. In molti casi si tratta piuttosto di pelle irritata.

La "pelle irritata" si verifica quando la pelle è stata a contatto con un ingrediente o un prodotto potenzialmente irritante. In questo caso, la sostanza irritante ha alterato la barriera cutanea. Questo può portare alla comparsa di macchie rosse sul viso. Se soffri di dermatite irritante, la cosa più saggia da fare è consultare un medico o un dermatologo.

La beauty routine ideale per la pelle reattiva e soggetta ad arrossamenti

Come detergere la pelle sensibile?

Come puoi immaginare, la pulizia e la rimozione del trucco dalla pelle sensibile richiedono mille precauzioni. Il segreto per lavare correttamente il viso senza danneggiare la pelle è usare i prodotti giusti. Per esempio, si sconsiglia l'uso di acqua micellare o di prodotti schiumogeni per la cura della pelle, che possono potenzialmente aggredirla. Naturalmente, evita una pulizia troppo energica. E per quanto possibile, limita il risciacquo con acqua dura: utilizza invece acqua termale o acqua floreale.

  • Al mattino, rinfresca e risveglia la pelle con un idrolato floreale. Scegli un idrolato adatto al tuo profilo cutaneo, come il Tiglio di Francia BIO o il Fiore d'Arancio BIO. Applicalo su un dischetto di cotone riutilizzabile e tampona delicatamente il viso, senza sfregare.

  • La sera, struccati con un olio vegetale. Prova l'Olio di Mandorle dolci BIO, particolarmente indicato per le pelli delicate. Rimuovi i residui di prodotto con un panno di mussola imbevuto di acqua calda o tiepida, lasciandolo sulla pelle per qualche secondo. Se lo desideri, termina con un detergente delicato come il Panetto detergente senza sapone Dolcezza.

I nostri detergenti preferiti per la pelle reattiva

Panetto detergente senza sapone Dolcezza Caolino & Avena BIO

Questo panetto detergente per il viso è stato formulato per detergere delicatamente la pelle ipersensibile. Non contiene sapone per preservare il pH superficiale e prevenire danni alla barriera cutanea. Il suo cocktail di ingredienti attivi è certificato BIO e a zero rifiuti (olio di Crusca di Riso, polvere di Avena, Argilla bianca, burro di Cacao). Lascia la pelle elastica e vellutata.

Scopri il Panetto detergente senza sapone Dolcezza Caolino & Avena BIO

Sapone delicato al Latte d'asina BIO

Questo sapone surgras extra delicato è adatto all'uso sulla pelle sensibile di tutta la famiglia, compresi i bambini. È ideale per detergere la pelle fragile limitando l'oleosità superficiale. Contiene il 40% di Latte d'asina fresco e BIO, raccolto eticamente nel rispetto del benessere degli animali. La sua schiuma cremosa nutre e lenisce la pelle secca e delicata.

Scopri il Sapone delicato al Latte d'asina BIO

Come idratare quotidianamente la pelle sensibile?

Quando si tratta di idratare, è meglio optare per prodotti semplici con il maggior numero possibile di ingredienti naturali. Sulle nostre schede prodotto indichiamo sempre se i nostri prodotti sono adatti alle pelli delicate. Ricorda di idratare la pelle mattina e sera: l'idratazione e l'olio sono essenziali per mantenere la pelle confortevole. Infine, ti consigliamo di fare il pieno di principi attivi anti-età. Poiché la pelle iperreattiva è più vulnerabile alle aggressioni esterne, è anche più esposta all'invecchiamento cutaneo.

  • Mattina e sera, idrata la pelle del viso con un'emulsione o una crema ipoallergenica per pelli sensibili. Massaggia il prodotto il più delicatamente possibile, senza strofinare.

  • Durante il giorno, aggiungi alla crema qualche goccia di olio per il viso. Questo rafforzerà la fase oleosa del film idrolipidico. L'olio formerà uno strato isolante sulla superficie della pelle.

Trattamento per tutti i tipi di pelle sensibile

I nostri prodotti e creme preferiti per la pelle secca e sensibile

Crema neutra Giovinezza BIO

Questa crema neutra ultra-delicata è particolarmente indicata per le pelli irritate. È formulata con ingredienti naturali al 100%, tra cui antiossidanti come l'olio di Rosa mosqueta BIO. Si assorbe facilmente, lasciando la pelle più morbida e luminosa, come ridensificata.

Scopri la Crema neutra Giovinezza BIO

Crema multiuso BIO

Con la sua formula 100% naturale, ricca di Aloe vera, Calendula, Jojoba e Bisabolol riparatore, è la crema idratante per tutti i tipi di pelle delicata. La sua texture fondente e non grassa è ideale come trattamento viso. Bonus: può essere utilizzata anche su tutto il corpo.

Scopri la Crema multiuso BIO

Olio prezioso viso BIO

Quest'olio è ideale come siero o per completare la crema giorno. Contiene 5 deliziosi oli vegetali BIO dalle proprietà protettive e anti-età (Lampone, Ciliegia, Melograno, Ibisco, Olivello spinoso). Un vero cocktail "fruttato" che preserva la luminosità della pelle!

Scopri l'Olio prezioso viso BIO

Consigli semplici ed efficaci per lenire la pelle ipersensibile

Suggerimento n° 1

Utilizza un sapone surgras per detergere delicatamente la pelle sensibile e reattiva. Il surgras è una frazione di lipidi non trasformati durante la reazione di saponificazione a freddo. È preziosa per nutrire la pelle e rafforzare il suo scudo protettivo fin dalla fase di detersione.

Suggerimento n° 2

Scegli un make-up leggero, ipoallergenico, idratante e non comedogenico. La pelle sensibile può essere truccata, contrariamente a quanto si crede. Per ridurre gli arrossamenti della pelle fragile, opta per una CC cream idratante e nutriente ideale per un incarnato perfetto in un solo gesto.

Suggerimento n° 3

Scegli scrub a grana fine per evitare arrossamenti e reazioni di ipersensibilità. Una volta alla settimana, applica uno scrub con Enzimi naturali. Sono ideali per fornire un delicato "effetto peeling" che rispetta il naturale film idrolipidico della pelle delicata.

Suggerimento n° 4

Inzuppa la pelle con una maschera idratante, ideale per ritrovare morbidezza e comfort. Applica la tua maschera lenitiva una o due volte alla settimana, subito dopo l'esfoliazione, per evitare tensioni e pizzicori

I migliori principi attivi e ingredienti naturali per prevenire la pelle irritata

Macerato oleoso di Calendula BIO

Essenziale per lenire la pelle irritata, il macerato oleoso di Calendula è ideale per ripristinare la morbidezza e il comfort nei casi di ipersensibilità cutanea. Ammorbisce e addolcisce, riducendo la tensione e aiutando a rigenerare il tessuto cutaneo danneggiato.

Scopri il Macerato oleoso di Calendula BIO

Attivo Cosmetico Bisabolol BIO

Estratto dalla Camomilla o dalla Candeia, il Bisabololo è un potente principio attivo lenitivo molto efficace nel prevenire il formicolio, la tensione e il pizzicore della pelle sensibile nel viso.Riparatore, aiuta a ricostruire la naturale barriera protettiva della pelle.

Maggiori informazioni: Attivo Cosmetico Bisabolol BIO

Principio attivo cosmetico Allantoina

Particolarmente ammorbidente, l'allantoina è perfetta per rendere la pelle elastica e morbida. Riparatore, stimola il rinnovamento cellulare e aiuta a mantenere un'idratazione ottimale della pelle, essenziale per prevenire il disagio.

Scopri il principio attivo cosmetico Allantoina

Olio vegetale di Avena

Ricco di ceramidi e fosfolipidi, l'olio vegetale di Avena ha un'ottima affinità con la pelle e favorisce il naturale processo di ristrutturazione della pelle. Rafforza il film lipidico protettivo della pelle irritata e la protegge dalla disidratazione e dai fastidi tipici.

Maggiori informazioni: olio vegetale di Avena

Estratto vegetale di Avena colloidale BIO (polvere)

Ricca di carboidrati complessi, la polvere di Avena colloidale è perfetta per apportare morbidezza e idratazione alla pelle, limitando il pizzicore e il formicolio del viso. Contiene inoltre potenti composti lenitivi che alleviano il prurito e le irritazioni cutanee.

Per saperne di più sull'estratto vegetale di Avena colloidale BIO (polvere)

Attivo Cosmetico Provitamina B5

Conosciuta anche come D-Pantenolo, la Provitamina B5 è un eccezionale principio attivo riparatore. Favorisce la rigenerazione dei tessuti soggetti a irritazioni cutanee, lenisce la pelle intollerante e riduce la perdita d'acqua, permettendo di mantenere la pelle morbida ed elastica.

Maggiori informazioni: Attivo Cosmetico Provitamina B5

Principio attivo cosmetico Skin Repair BIO

Ristrutturante, Skin repair ripristina la barriera naturale della pelle e rafforza la coesione cellulare. Questo aiuta a prevenire i pizzicori del viso. Rigenerante, stimola la sintesi del collagene responsabile dell'elasticità della pelle e riduce la tensione.

Scopri il principio attivo cosmetico Skin Repair BIO

Elisir floreale di Lavanda fine BIO

Un'infusione di pregiati fiori di lavanda in un olio di Albicocca incredibilmente morbido, l'Elisir floreale di Lavanda fine è un prezioso prodotto per la cura della pelle. Le sue proprietà lenitive e riparatrici sono ideali per la cura della pelle danneggiata. Ammorbidisce la pelle e riduce notevolmente la sensibilità cutanea.

Scopri l'Elisir floreale di Lavanda fine BIO

Olio vegetale di Tamanu (Calophylla) BIO

Questo olio vegetale contiene potenti sostanze lenitive, come la calaustralina e l'inophyllolide. È noto per favorire la rigenerazione della pelle e per purificare le pelli con imperfezioni. Può essere utilizzato anche sul corpo per mantenere la pelle elastica e prevenire la sensazione di gambe pesanti.

Scopri l'Olio vegetale di Tamanu (Calophylla) BIO

FAQ - Cosa fare in caso di pelle fragile?

Aiuto, la mia pelle sensibile si sta spellando!

Questo tipo di desquamazione è un segno di secchezza avanzata. Fai una pausa dai detergenti e dal trucco. Nutri intensamente la pelle con maschere a base di burro vegetale (Cacao, Karité, Oliva, Avocado). Se il fenomeno persiste, consulta un dermatologo.


Esfoliare la pelle sensibile: è davvero una buona idea?

Tutto dipende dallo stato attuale della pelle. Se la pelle brucia, pizzica o è permanentemente arrossata, è meglio rimandare l'esfoliazione. Una volta passato il fastidio, opta per uno scrub enzimatico molto delicato.


Quale olio vegetale scegliere per una pelle sensibile e reattiva?

Calendula, Avena e Tamanu sono ingredienti sicuri per le pelli intolleranti. In caso di arrossamenti o disidratazione, è possibile utilizzare anche l'olio di semi di Canapa BIO. Non dimenticare l'olio di Mandorle dolci, spesso raccomandato per la pelle dei bambini.

Ricette semplici e naturali per lenire la sensibilità cutanea

Acqua micellare con Calendula per detergere delicatamente la pelle intollerante

Trattamenti per il viso

1

Trasferisci tutti gli ingredienti in un flacone.

2

Chiudi il flacone e agita.

NB: Agita bene prima dell'uso!

Regala alla tua pelle un momento di morbidezza con questa benefica lozione ricca di idrolato di Calendula dalle proprietà lenitive e addolcenti. Perfetta per rimuovere il trucco dalla pelle sensibile, lascia la pelle pulita e fresca. Imbevi un dischetto di cotone o una salvietta lavabile e passa delicatamente sulla pelle. Non risciacquare


Crema riparatrice e lenitiva per alleviare la tensione della pelle sensibile

Trattamenti per il viso

1

Mescola tutti gli ingredienti in una ciotola.

2

Versa il composto nel barattolo o nel flacone che conteneva la crema neutra giovinezza.

La pelle è arrossata, tesa e surriscaldata? Leniscila in un attimo con questa crema delicata che si adatta anche alle pelli più sensibili e lascia un profumo fresco e puro!


Siero idratante per alleviare il prurito della pelle reattiva

Trattamenti per il viso

1

Metti la Provitamina B5 e l'olio essenziale direttamente nel flacone contenente il Siero concentrato acido ialuronico.

2

Mescola con la spatola in acciaio inox per omogeneizzare prima di chiudere il flacone.

Nota: il pH di questa preparazione è di circa 5,0-6,0.

Coccola la tua pelle con questo benefico siero che combina 3 principi attivi dalle virtù eccezionali: la Provitamina B5 dalle proprietà riparatrici e lenitive, l'olio essenziale di Lavanda spica, rigenerante e purificante, nonché il Siero concentrato di Acido Ialuronico dalla comprovata efficacia sulle rughe. Giorno dopo giorno, la tua pelle otterrà nuovamente comfort e morbidezza! Applica prima della crema idratante o della crema notte.


Trattamento protettivo per restituire comfort ed elasticità alla pelle irritata

Trattamenti per il viso

1

Trasferisci tutti gli ingredienti in un flacone.

2

Chiudi il flacone e agita.

La pelle delicata troverà morbidezza e comfort con questo elisir benefico dal profumo morbido e caldo di camomilla. Altamente concentrato di attivi, combina 2 macerati oleosi dalle virtù complementari: la Margherita, tonificante e rassodante, e la Calendula, lenitiva e ammorbidente. Inoltre, per una maggiore delicatezza ed efficacia, questo trattamento contiene Bisabololo e olio essenziale di Camomilla romana dalle proprietà lenitive e confortanti. Applica quotidianamente sul viso.

Il consiglio dell'esperto

"Evita di usare troppi prodotti diversi e limitane la frequenza. L'equilibrio della pelle sensibile e reattiva è molto fragile. Una volta trovata la tua routine di cura della pelle, adottala ed evita di cambiarla. In inverno, la pelle sensibile è più soggetta alla secchezza. Scegli balsami ultra-nutrienti e ipoallergenici per ricostituire il film lipidico naturale della pelle, una vera e propria barriera contro le aggressioni esterne.

Focus sulla nostra redattrice specializzata, Hélène Betoux

Hélène Betoux è una giornalista francese di bellezza specializzata nei media del web. Scrive quotidianamente suggerimenti, consigli e guide per aiutare i consumatori a scegliere i loro prodotti di bellezza. Vicina alla cosmesi naturale, biologica e pulita, è sempre attenta alle tendenze e alle innovazioni del settore, che ama analizzare e condividere.

stars
Ti è piaciuto questo articolo?
Dicci cosa ne pensi.