Prodotto grezzo

Polvere di Reetha BIO

  • 100% puro e naturale
  • Cosmetici BIO
  • Ecocert - COSMOS ORGANIC

Molto ricca di saponine vegetali, la polvere di Reetha, conosciuta anche come Ritha o Aritha, è essenziale nella tradizione ayurvedica per lavare e migliorare l'aspetto dei capelli. Può essere combinato con altre polveri ayurvediche per creare i tuoi shampoo 100% vegetali "no poo" in pasta o in polvere. È in grado di depurare il cuoio capelluto e combattere la forfora. La polvere di Reetha può anche essere usata per creare prodotti di pulizia purificanti per la pelle grassa e soggetta a imperfezioni. ... Leggi di più

4

,35

1 articolo = 250g

Prezzo al kg = 17.4€

Prodotto esaurito

Caratteristiche

Proprietà e utilizzo

In pratica

Qualità

Precauzioni

Maggiori informazioni

Caratteristiche

Qualità

100% polvere pura e naturale, di qualità cosmetica, non irradiata

Metodologia

Buccia dei frutti di Sapindus mukorossi (dopo aver rimosso i semi) essiccata e poi macinata in polvere

Parte della pianta utilizzata

Buccia dei frutti

Nome botanico

Sapindus mukorossi

Famiglia botanica

Sapindaceae

Paese d'origine

India

Altri nomi

Ritha, aritha, noce lavatutto, soapnut

Designazione INCI

Polvere di Sapindus mukorossi

Presentazione

Polvere confezionata in una busta sigillata e richiudibile

Principali ingredienti attivi

Saponine vegetali

Proprietà e utilizzo

Trattamento della pelle

Trattamento dei capelli

Uso domestico

Maggiori informazioni

Proprietà

  • Come ingrediente cosmetico, la polvere ayurvedica di Reetha BIO è nota per le sue proprietà:

    • Ricca di saponine vegetali, agenti "tensioattivi" naturali che dissolvono il grasso e lo sporco: pulisce e purifica la pelle****

    • **Effetto schiumogeno**

    • Purificante, lenisce la pelle****

    • Ricca di composti antiossidanti Lenitiva****

Indicazioni

Detergere tutti i tipi di pelle, comprese:

  • Pelle mista, grassa e acneica

  • Pelle sensibile ai tensioattivi

  • Pelle matura

Sinergie

  • Per pelli miste, grasse e con imperfezioni: argille verdi, polveri di Ortica, Equicofanettoo, Neem, Manjistha, Nagarmotha, estratto di Bardana

  • Per pelli sensibili: polveri d'Avena colloidale, Altea, Fieno greco, estratto di Bardana, oli vegetali di Camelina, Mirtillo rosso, macerato oleoso di Calendula, estratto CO2 di Melograno

  • Per un effetto esfoliante e conferire luminosità alla pelle: Polvere di Rosa mosqueta, polvere di noccioli d'Oliva, Semi di fragola, Cocco grattugiato, Polvere di mandorle

  • Per una pelle luminosa: polveri di Curcuma, Manjistha

In pratica

Per rilasciare le saponine della polvere di Reetha e ottenere un buon effetto detergente, è importante utilizzare acqua calda. Le paste vegetali devono essere preparate con acqua bollente (lasciala raffreddare prima di applicarla).

La polvere di Reetha può essere utilizzata in diversi modi:

  • In una miscela con altre polveri naturali per preparare polveri detergenti e leggermente schiumogene, da strofinare sulla pelle

  • In una pasta con acqua per preparare una pasta detergente "istantanea" (non conservabile), in una miscela con altre polveri naturali

  • In un infuso o decotto, incorporato nella fase acquosa delle tue formule cosmetiche, ideale per realizzare:

    • Una lozione detergente

    • Un gel detergente

Ricette pronte in pochi minuti di Aroma-Zone

Questo composto in polvere può essere conservato a lungo in un barattolo ermetico (puoi aumentare le quantità per averne un po' in anticipo), ma una volta formata la pasta con l'acqua, deve essere utilizzata rapidamente (massimo 48 ore in frigorifero).

In pratica

Caratteristiche generali

Insolubile in acqua

Utilizzato come pasta o infuso

Insolubile in olio

Utilizzo nei cosmetici fai-da-te

Maschera, cataplasma, maschera per capelli, shampoo in forma di infuso o decotto, lozione in forma di infuso o decotto, cipria


Tabella di conversioni


Ricetta per l'infuso di Reetha

Ricetta per la cura dei capelli e della pelle

La polvere di Reetha può essere utilizzata in diversi modi:

  • Come polvere, mescolata con altre polveri naturali, per preparare polveri detergenti

  • Come pasta, maschera o cataplasma: mescolare con altre polveri naturali, poi con acqua molto calda in modo da rilasciare le saponine e fino a ottenere la consistenza desiderata. Questa pasta può essere più o meno fluida a seconda dell'applicazione desiderata.

  • Come infuso (o decotto): può essere incorporato come fase acquosa nei preparati per capelli o pelle.

Scegli una quantità adeguata alla quantità necessaria nella tua formula, lasciando un piccolo margine per compensare le perdite di filtrazione.

Procedimento

1

Fai bollire la quantità d'acqua necessaria.

2

Pesa la dose di polvere con una bilancia.

3

Aggiungi l'acqua bollente alla polvere di Reetha.

4

Lascia in infusione per 10-15 minuti. Per ottenere un decotto, riporta la miscela sul fuoco e fai bollire dolcemente per 10-15 minuti.

5

Filtra attraverso un filtro da caffè o un panno pulito. Poiché il fieno greco è ricco di mucillagini, il filtraggio può essere piuttosto lungo.

6

Raccogli il filtrato e lascialo raffreddare.

Utilizzo:

Questa soluzione può essere incorporata come fase acquosa nei tuoi prodotti per la cura dei capelli o della pelle

Attenzione: senza conservanti, questo estratto è molto sensibile alla contaminazione microbica. Assicurati di utilizzarlo rapidamente e di conservarlo in frigorifero. Se desideri conservarlo più a lungo, dovrai aggiungere un conservante come il Cosgard: 20 gocce per 100 ml di macerato o circa 4,8 ml per 1 litro di macerato.

Qualità

Proprietà organolettiche

  • Aspetto: polvere fine

  • Colore: beige chiaro

  • Odore: caratteristico delle noci lavatutto, aspro, acidulo

Precauzioni

Conservazione

Proteggi dall'aria, dall'umidità e dalla luce. Chiudi bene il doypack dopo ogni utilizzo.

  • Prodotto polveroso e irritante, non utilizzare in prossimità di una fonte di ventilazione.

  • Evitare il contatto con gli occhi; in caso di contatto, sciacquare abbondantemente con acqua.

  • Tenere fuori dalla portata dei bambini.

  • Questa polvere è molto attiva, ti consigliamo di fare sempre un test sulla piega del gomito 24 ore prima dell'applicazione.

  • Utilizzalo diluito in una polvere "neutra" o ammorbidente (polvere di riso, polvere di avena, argille...).

  • Se avverti una sensazione di formicolio o di calore, interrompi immediatamente l'applicazione e risciacqua con acqua pulita.

  • Non ingerire.

Maggiori informazioni

L'ayurveda, o medicina ayurvedica, è una scienza terapeutica sacra molto completa utilizzata da oltre 5000 anni in India. È anche una filosofia e un'arte di vivere. In sanscrito "ayur" significa "vita" e "veda" significa "scienza o conoscenza". Scoperto dai Rishis o grandi saggi dell'Himalaya attraverso l'osservazione della natura e dei 5 elementi (Acqua, Terra, Fuoco, Aria, Spazio o Etere), si basa sul concetto dei 3 dosha (Vâta, Pitta e Kapha) che sono composti ciascuno da 2 elementi.

Leggi di più

Avvertenze

Queste proprietà, le indicazioni e le modalità d'uso sono tratti da libri o siti web di riferimento sull'aromaterapia, l'idrolatoterapia e la fitoterapia. Si trovano regolarmente e molte di esse sono confermate da osservazioni in ambienti scientifici. Tuttavia, queste informazioni sono fornite a mero scopo informativo e non costituiscono in alcun modo informazioni mediche, né costituiscono alcuna responsabilità da parte nostra. Per qualsiasi uso a scopo terapeutico, consultare un medico.

Recensioni

Lava perfettamente i capelli e si sciacqua facilmente

C
  • Left-facing arrow
  • 1
  • Right-facing arrow

Equivalenze

Oli Essenziali

1 ml = circa 35 gocce (con i nostri contagocce Aroma-Zone)

Oli vegetali

1 erogazione (pompetta in alluminio Aroma-Zone) = 0,15 ml circa

Conversione massa/volume (per un liquido)

Massa (g) = Densità x Volume (ml) a 20°C

Ulteriori informazioni

1 cucchiaino colmo = tra 3 e 4,5 ml

1 cucchiaio colmo = tra 7,5 e 10 ml

Tuttavia, queste corrispondenze in cucchiai dipendono da molti fattori (viscosità del liquido, temperatura, profondità e dimensione del cucchiaio, comportamento reologico del liquido, ecc.) e consigliamo vivamente di usare strumenti di misurazione precisi (provette graduate, pipette graduate, bilancino di precisione).

Inizio pagina Torna all'inizio della pagina