Mon produit fait maison

Isopropil miristato - Emolliente

  • 100% origine vegetale

Base essenziale per creare le proprie composizioni per i diffusori, l'isopropil miristato è principalmente utilizzato come vettore di profumi per dissolvere e diluire le materie prime aromatiche, spesso in una miscela con l'alcool, sia per le fragranze da casa che in profumeria. Viene utilizzato anche nella composizione del cosiddetto "alcool per profumieri", un mezzo di diluizione molto usato in profumeria. Le sue proprietà altamente penetranti, non grasse ed emollienti lo rendono anche un'interessante aggiunta ai prodotti cosmetici. ... Leggi di più

5

,00

1 articolo = 250ml

Prezzo al L = 20€

Caratteristiche

Proprietà e utilizzo

In pratica

Precauzioni

Caratteristiche

Qualità

Cosmetico, 100% di origine vegetale

Funzione

Supporto per profumi e base oleosa al tatto asciutto e molto penetrante, emolliente

Designazione INCI

Isopropil miristato

Composizione

Estere di acido grasso (miristico)

Presentazione

Liquido oleoso incolore dall'odore neutro, confezionato in flaconi traslucidi.

Proprietà e utilizzo

Bellezza

Profumo

Maggiori informazioni

Proprietà

Nel settore della bellezza, l'Isopropil miristato è noto per le sue proprietà:

  • Olio secco e fluido dal tocco molto fine

  • Ottimo assorbimento cutaneo: penetra rapidamente senza lasciare una pellicola grassa e riduce la sensazione di untuosità di creme, sieri e balsami oleosi

  • Emolliente: ammorbidisce e leviga la pelle

  • Ottima stesura sulla pelle, dona una gradevole scorrevolezza alle formule

  • Permette una buona dispersione dei pigmenti

Utilizzi

Utilizzare come ingrediente nelle preparazioni:

  • Emulsioni: per creare creme e latti con una sensazione non grassa, con una buona scorrevolezza e una rapida penetrazione

  • Oli per la cura, balsami e sieri

  • Prodotti per il trucco: fondotinta, fard… come legante non grasso

Alcune idee

Utilizzare come ingrediente nelle preparazioni:

  • Creme molto leggere per la cura della pelle

  • Sieri oleosi

  • Oli da barba

  • Polveri compatte (ombretti, fard…)

In pratica

Caratteristiche generali

Dosaggio

dall'1 al 90%

dall'1 al 10% nei cosmetici, dal 10 al 90% nei profumi e profumi per ambienti

Insolubile in acqua

Densità

0,85

Solubile nell'olio

Utilizzo per cosmetici fai da te

Profumo per ambienti, profumo, crema e latte, olio, balsamo.

Ulteriori informazioni

Dosaggi tipici


Formule standard


Dosaggi indicativi:

  • dall'1 al 10% nei prodotti cosmetici (creme, latti, oli, sieri, balsami, ecc.)

  • dal 10 all'80% nelle composizioni per diffusori d'ambiente ad azione capillare

  • dal 20 al 90% come ingrediente di supporto per profumo (oleoso o miscelato con alcol a 90°)

L'Isopropil miristato può essere riscaldato senza problemi o utilizzato a freddo, a seconda del tipo di formula.

  • Nei cosmetici: dall'1 al 10% in miscela con un olio vegetale, nella fase oleosa per ottenere un'emulsione, o in oli e balsami curativi.

  • Nelle composizioni per diffusori a bastoncini: in miscela con oli essenziali e/o fragranze (20-50%) ed eventualmente alcol a 90° (20-30%).

  • Per preparare un profumo non alcolico (oleoso, non grasso): diluire il 10-20% di una miscela di oli essenziali e/o fragranze cosmetiche in una preparazione alcolica contenente Isopropil miristato. Questi profumi si usano sulla pelle in modo localizzato (collo, polsi...). Non spruzzare sui vestiti: rischio di macchie.

Precauzioni

Conservazione

Conservalo a temperatura ambiente, al riparo dall'umidità e dalla luce. Chiudi bene il flacone dopo l'uso.

  • Tenere fuori dalla portata dei bambini.

  • Non ingerire.

  • Evitare il contatto con gli occhi.

  • I preparati contenenti Isopropil miristato non sono consigliati per l'applicazione cutanea su pelle a tendenza acneica o soggetta a punti neri.

Avviso

Buon rapporto qualità prezzo e per il resto devo ancora verificare.

E
  • Left-facing arrow
  • 1
  • Right-facing arrow

Equivalenze

Oli Essenziali

1 ml = circa 35 gocce (con i nostri contagocce Aroma-Zone)

Oli vegetali

1 erogazione (pompetta in alluminio Aroma-Zone) = 0,15 ml circa

Conversione massa/volume (per un liquido)

Massa (g) = Densità x Volume (ml) a 20°C

Ulteriori informazioni

1 cucchiaino colmo = tra 3 e 4,5 ml

1 cucchiaio colmo = tra 7,5 e 10 ml

Tuttavia, queste corrispondenze in cucchiai dipendono da molti fattori (viscosità del liquido, temperatura, profondità e dimensione del cucchiaio, comportamento reologico del liquido, ecc.) e consigliamo vivamente di usare strumenti di misurazione precisi (provette graduate, pipette graduate, bilancino di precisione).

Inizio pagina Torna all'inizio della pagina