Ricette cosmetiche
Saponi

Sapone purificante all'argilla verde

  • Preparazione : 50  min
  • Conservazione : ~6 mesi
  • Costo : 2.1 € / ~ 100 g
  • Livello : Avanzato

0

,00

0

,00

Consegna gratuita a partire da 49€ in Italia Placeholder

Consegna gratuita a partire da 49€ in Italia

Consegna gratuita a partire da 49€ in Italia Placeholder

Consegna gratuita a partire da 49€ in Italia

Utilizzo

Ingredienti

Preparazione

Utilizzo

Come utilizzarlo?

Con il suo profumo aromatico di menta, questo sapone color lichene è un segreto di purezza per la pelle grassa. L'argilla verde purificante e la sinergia di oli essenziali antibatterici garantiscono una pelle pulita. Utilizza questo sapone quotidianamente per la pulizia del corpo e del viso.

Prima di iniziare, consigliamo vivamente di leggere la scheda informativa "La saponificazione a freddo" per comprendere appieno il processo e le precauzioni. La quantità di soda è calcolata per gli oli, i burri e le cere nelle quantità precisamente indicate nella ricetta. Se sostituisci un ingrediente con un altro o ne modifichi le quantità, dovrai ricalcolare la quantità di soda necessaria utilizzando il calcolatore presente sulla scheda informativa "La saponificazione a freddo"

Preparazione

Prima di cominciare

Avvertenze e allergeni

1

Prima di tutto, assicurati di avere tutto il necessario: guanti da cucina in lattice, occhiali di protezione, maniche lunghe e scarpe chiuse.

Metti la fase A (olio d'oliva + argilla verde montmorillonite + oli essenziali) in una ciotola, poi metti da parte.

2

Pesa la fase B (acqua) in un contenitore graduato da 100 ml.

3

In una ciotola, pesa con precisione la quantità necessaria di fase C (soda caustica solida) e aggiungila gradualmente alla fase B, mescolando accuratamente con una spatola di silicone fino a quando la soda non sarà completamente sciolta.

Metti da parte questa miscela e lasciala raffreddare a circa 45°C mentre prepari la fase D (se necessario, mettendo il contenitore graduato con la soluzione di soda in un bagno di acqua fredda).

4

In un contenitore graduato da 500 ml, versa la fase D (burro di karité + olio vegetale di sesamo e coprah) e riscalda a bagnomaria fino a circa 60-70 °C. Il composto deve essere completamente sciolto e traslucido. Poi lascia che si raffreddi a 45°C.

5

Quando le miscele raggiungono i 45° C, versa lentamente la miscela delle fasi B+C nella fase D mescolando con un mixer fino a ottenere un composto fine.

6

Aggiungi la fase A pesata al tuo preparato e mescola nuovamente con il mixer fino a ottenere un composto omogeneo.

7

Versa l'impasto del sapone nello stampo.

8

Copri lo stampo con pellicola trasparente e un canovaccio pulito e tienilo al caldo con un asciugamano, quindi lascialo solidificare per circa 48 ore.

9

Rimuovi e tampona il sapone, se lo ritieni necessario, e lascialo asciugare per almeno 4 settimane prima di utilizzarlo.

Poiché la soda caustica può essere irritante quando viene maneggiata, è indispensabile indossare guanti, occhiali di protezione e una maschera anti-polvere. Quest'attrezzatura deve essere indossata dall'inizio alla fine della preparazione.

Conserva il sapone lontano da fonti di luce e calore.

Conservazione: se realizzato in condizioni igieniche ottimali e conservato correttamente, il prodotto si manterrà per almeno 6 mesi.

stars
Ti è piaciuta questa ricetta?
Dicci cosa ne pensi.
Inizio pagina Torna all'inizio della pagina