Ricette cosmetiche

Burro corpo per pelli a tendenza atopica

  • Preparazione : 20  min
  • Conservazione : 6 mesi*
  • Costo : 5.1 € / ~ 50 ml
Consegna gratuita a partire da 49€ in Italia Placeholder

Consegna gratuita a partire da 49€ in Italia

Consegna gratuita a partire da 49€ in Italia Placeholder

Consegna gratuita a partire da 49€ in Italia

Utilizzo

Ingredienti

Preparazione

Utilizzo

Questo burro corpo per pelli a tendenza atopica è molto più di un semplice trattamento nutritivo: è un momento di dolcezza per la pelle. Lenisce le irritazioni e il prurito, proteggendo la pelle dall'inaridimento e avvolgendola in un velo di morbidezza.

Applica sulle zone del corpo interessate.

Ingredienti

Suggerimenti

I cucchiai sono da considerare rasi: passa una spatola o la lama di un coltello sul cucchiaio per rimuovere il prodotto in eccesso.

Preparazione

Prima di cominciare

1

Sciogli tutti gli ingredienti in una ciotola a bagnomaria a fuoco basso, quindi mescola per amalgamare.

2

Metti la ciotola in freezer e mescola di tanto in tanto finché il composto non sarà liscio e omogeneo.

3

Versa la preparazione sotto forma di pasta in un vasetto.

Avvertenze: in caso di contatto con gli occhi, sciacqua subito con acqua pulita.

Conserva il vasetto al riparo dalla luce e dal calore.

* Conservazione: se ben mantenuto e realizzato in condizioni igieniche ottimali, il tuo prodotto può essere conservato per almeno 6 mesi.

Per approfondire, vedi

Questo burro corpo per pelli a tendenza atopica contiene :

  • Burro di Oliva, un favoloso agente riparatore, protettivo e ammorbidente. Inoltre, la sua delicata fragranza vegetale lo rende un vero piacere da usare.

  • Attivo Phys'apaise, con proprietà lenitive e anti-prurito per la pelle sensibile.

  • Olio vegetale di Andiroba BIO, rinomato per la cura delle pelli a tendenza atopica.

  • Vitamina E, un antiossidante naturale che aiuta a mantenere l'elasticità e l'idratazione della pelle rinforzando il suo film idrolipidico.

stars
Ti è piaciuta questa ricetta?
Dicci cosa ne pensi.
Inizio pagina Torna all'inizio della pagina