Guida agli oli essenziali

O.E.Olio essenziale di Rosmarino cineolo

Tonico, l'olio essenziale di Rosmarino cineolo viene utilizzato in caso di stanchezza, sovraccarico lavorativo e mancanza di concentrazione. Con il suo potente profumo aromatico, l'olio essenziale di Rosmarino cineolo è noto anche per coadiuvare gli episodi invernali. Rivitalizzante, l'olio essenziale di Rosmarino cineolo è utilizzato per la cura dei capelli. La sua azione tonica rende l'olio essenziale di Rosmarino cineolo un ingrediente interessante per la cura della pelle grassa.

Indicazioni per l'uso

  • Applicazione cutanea e massaggio

    Applicazione cutanea e massaggio

    Adatto

  • Diffusione

    Diffusione

    Possibile ma non consigliato

  • Attivo cosmetico

    Attivo cosmetico

    Adatto

  • Bagno aromatico

    Bagno aromatico

    Appropriato

  • Commestibile

    Commestibile

    Appropriato

Caratteristiche

Proprietà e utilizzo

Precauzioni

Maggiori informazioni

Caratteristiche

Metodologia

Distillazione completa in corrente di vapore

Parte della pianta utilizzata

Rami

Nome botanico

Rosmarinus officinalis

Avvertenze

Le proprietà, le indicazioni e le modalità d’uso indicate di seguito, sono citazioni tratte da fonti provenienti da libri o da siti web di riferimento sull'aromaterapia, l'idroterapia e la fitoterapia. Queste informazioni generali sono fornite a scopo puramente informativo e non costituiscono in alcun modo una consulenza medica. Queste informazioni non possono in alcun modo sostituire una diagnosi, una consultazione o un referto medico, né impegnare la nostra responsabilità. In caso di qualsiasi dubbio, consultare un medico prima di utilizzare gli oli essenziali.

Proprietà e utilizzo

L'olio essenziale di Rosmarino cineolo è tradizionalmente utilizzato per: Micosi

Salute

Benessere

Bellezza

Cucina

Maggiori informazioni

Ricco di 1,8-cineolo, noto per la sua capacità di fluidificare il muco e facilitarne l'espulsione, l'olio essenziale di rosmarino cineolo è tradizionalmente raccomandato in aromaterapia per liberare i bronchi, sbloccare il naso chiuso e facilitare la respirazione in caso di raffreddore,bronchite,sinusite...

Proprietà

In ambito salutistico, l'olio essenziale di rosmarino cineolo è noto per le seguenti proprietà:

  • Mucolitico, anticatarrale , espettorante

  • Potente antibatterico (staphylococcus aureus, staphylococcus whitosus, streptococcus,...)

  • Antifungino Stimolante, tonico muscolare

Utilizzi

L'olio essenziale di rosmarino cineole è tradizionalmente utilizzato per trattare i seguenti disturbi:

  • Raffreddore, brividi, bronchite, otite, sinusite

  • Cistite e candidosi

  • Stanchezza cronica, superlavoro fisico e intellettuale

  • Disturbi digestivi

Sinergie

  • Benessere respiratorio : oli essenziali di Ravintsara, Inula odorosa, Eucalipto mentolato, Niaouli

  • Stanchezza fisica ed esaurimento nervoso : oli essenziali di Abete nero, Ravintsara, Menta piperita

In pratica

Benessere respiratorio: aggiugilo al tuo preparato oleoso. Applica la miscela localmente con frizioni sul petto e sulla parte superiore della schiena.

Purificazione dell'aria, benessere respiratorio: diffusione nell'ambiente, miscelato con altri oli essenziali (Limone, Pompelmo, Abete bianco, Eucalipto smithii...).

Precauzioni

  • Non deve essere usato durante la gravidanza e l'allattamento, né dai bambini di età inferiore ai 6 anni.

  • Non raccomandato alle persone a rischio di epilessia.

  • Non raccomandato agli asmatici (soprattutto per inalazione o diffusione).

  • Preferire l'uso cutaneo o la diffusione/inalazione, la via orale è meno appropriata.

  • Può essere irritante in dosi elevate, diluire sempre bene per l'applicazione cutanea.

  • Evitare l'eccessivo dosaggio e l'uso prolungato.

  • Tenere fuori dalla portata dei bambini.

  • Evitare il contatto con gli occhi.

  • Alcuni composti naturali contenuti in questo olio essenziale possono presentare un rischio di allergia per le persone sensibili se l'olio essenziale è incorporato in una composizione cosmetica (secondo il 7° emendamento della Direttiva europea sui prodotti cosmetici (2003/15/CE)): limonene e, in misura minore, linalolo.

  • Come regola generale, provare sempre l'applicazione del preparato nella piega interna del gomito almeno 48 ore prima dell'uso.

Maggiori informazioni

Arbusto tipico della gariga e della regione mediterranea, il Rosmarino è molto apprezzato come erba aromatica in cucina, per insaporire stufati, grigliate, salse o anche dolci. Questa pianta aromatica è anche ampiamente conosciuta in fitoterapia per le sue molteplici proprietà, in particolare come coleretico, rilassante ed espettorante, ed è molto apprezzata in profumeria, soprattutto nelle composizioni maschili. Il rosmarino ha una reputazione leggendaria come cura per tutti i disturbi e trattamento di bellezza.

Leggi di più

Avviso

Questo olio essenziale ha superato le mie aspettative. Rispetto ai tanti oli che si trovano in commercio, di questo preferisco la consistenza ed il profumo.

A

Perfetto per oiling

M

Aromatico

B

Prodotto ottimo

S

Il profumo intenso resta abbastanza addosso la chiusura ermetica mi a dato difficoltà nell'apertura

E
  • Left-facing arrow
  • 1
  • 2
  • 3
  • Right-facing arrow

Bibliografia

1

"Huiles essentielles - 2000 ans de découvertes aromathérapeutiques pour une médecine d'avenir"

Dominique Baudoux

2

"Aromathérapie"

Dott. Jean Valne, edizioni Maloine

3

"L'Aromathérapie exactement"

di P. Franchomme e dott. D. Pénoël

4

"La Bible de l'aromathérapie"

Nerys Purchon

5

"ABC des huiles essentielles"

Dott. Telphon

6

"L'aromathérapie"

Nelly Grosjean

7

" Les huiles essentielles pour votre santé"

G. Roulier

8

" Les cahiers pratiques de l'aromathérapie française - Pédiatrie"

Dominique Baudoux

9

Newsletter Aroma-News

Associazione NARD

10

"L'aromathérapie - Se soigner par les huiles essentielles"

Dominique Baudoux

11

"Aroma-Minceur"

Dr Willem

12

"Les huiles essentielles, médecine d'avenir"

Dr Willem

13

14

Saveurs et bien-être. La cuisine aux huiles essentielles. Edizioni Filipacchi.

Le Foll N. e Da Costa B. (2005)

15

La cuisine aux huiles essentielles. Des recettes saines et créatives. Edizioni Ambre.

Pataud A. (2004)

Inizio pagina Torna all'inizio della pagina