Il mio prodotto fai-da-te

Ocra rosa d'Italia

  • Origine Europa
  • Riciclabile
  • 100% di origine naturale

Questa ocra naturale rosa intenso, proveniente da cave italiane, viene utilizzata fin dalla preistoria come pigmento naturale e tradizionalmente per colorare i saponi artigianali. Consente di ottenere bellissimi rosa che sono molto apprezzati per creare burrocacao per labbra, rossetti e saponi in colori morbidi e naturali, ma anche gel doccia, creme, sali da bagno, fard e fondotinta. Combinato con il giallo ocra della Provenza, crea una tavolozza di colori superba che va dal rosa salmone all'arancione. ... Leggi di più

2

,15

1 articolo = 30g

Prezzo al kg = 71.67€

Prodotto esaurito

Caratteristiche

Proprietà

Utilizzi

In pratica

Colori ottenuti

Precauzioni

Caratteristiche

Qualità

100% di origine naturale. Prodotto cosmetico, non irradiato.

Metodologia

L'ocra rosa naturale si ottiene da una roccia ferrica grezza proveniente da cave italiane. Non ha subito alcun trattamento chimico, ma una semplice frantumazione. Il suo colore deriva dalla ricchezza di ossido di ferro.

Funzione

Pigmento cosmetico

Composizione

Terreno naturale argilloso (SiO2, Al2O3) ricco di ossido di ferro (Fe2O3)

Paese d'origine

Italia

Altri nomi

Colour Index: CI R102 (registro internazionale delle sostanze coloranti)

Designazione INCI

Kaolin and iron oxides

Presentazione

Polvere fine di colore rosa intenso, confezionata in un vasetto trasparente

Proprietà

Applicazioni: Trucco

Livello di difficoltà: facile

Realizzazione di ricette cosmetiche: Sì

Colorazione rosa di trucchi e altri prodotti cosmetici

Utilizzi

Nei tuoi prodotti di trucco minerale "fai-da-te":

  • Ombretti opachi o perlati, liberi o compatti

  • Fondotinta in polvere liberi o compatti

  • Blush liberi o compatti

  • Fondotinta in crema

  • Rossetti opachi o perlati

  • Gloss opachi o perlati

  • Mascara e eyeliner

  • Matite per labbra

  • Correttori e struccanti

  • Colori per il corpo

Colora i tuoi cosmetici "fai-da-te":

  • Gel colorati

  • Creme per la cura della pelle

  • Latti per il corpo

  • In saponificazione a freddo

In pratica

Caratteristiche generali

Dosaggio

dallo 0,1 al 30

(del peso totale della preparazione)

Insolubile in olio

Da utilizzare in dispersione

Insolubile in acqua

Da utilizzare in dispersione

Utilizzo nei cosmetici fai-da-te

Cipria, stick, gloss, crema e latte, gel, sapone, balsamo, polvere compatta


Tabella di conversioni


Abbinamenti

  • Pigmenti minerali opachi: ossido minerale rosso, ossido minerale giallo, ossido minerale blu, ossido minerale verde, ossido minerale rosa, ossido minerale marrone scuro, ossido minerale nero

  • Pigmenti minerali satinati: mica argento, mica oro, mica bronzo, mica rame, mica blu intenso, mica verde oceano

  • Pigmenti minerali lucidi: mica glitterata nocciola, mica effetto glitter intenso

  • Ocre naturali: ocra rossa, ocra gialla, terra nera indiana

  • Argille naturali: argilla viola, argilla rossa, argilla gialla, argilla rosa

  • Coloranti vegetali (in emulsioni o burri): caramello, clorofilla, succo di barbabietola, polvere d'uva, polvere di indaco, polvere di castagno

  • Supporti: talco rivestito (polvere, il rivestimento facilita la dispersione del colorante), amido di mais (polvere), impasto (pasta disperdente per emulsioni colorate) bianco o nero, farina di riso micronizzata

  • Principi attivi per il trucco: "Tocco di dolcezza" (polvere) per una texture ultra-setosa, zucchero a specchio o glicerina per dare lucentezza...


Prepara la tua ricetta dalla A alla Z

L'ocra viene utilizzata in dispersione in una miscela di polveri o in sospensione in creme, latti, saponi, balsami e stick...

  • Miscele in polvere: aggiungi ocra alla tua miscela in polvere. Si consiglia di macinare con un mortaio o un macinino da caffè per ottenere sfumature omogenee; l'uso di talco rivestito riduce notevolmente il tempo di macinazione.

  • Emulsioni: incorporazione direttamente nella fase oleosa o con l'aiuto di una pasta (pasta disperdente per emulsioni colorate)

  • Miscele oleose e cerose (balsami, oli, rossetti): incorporazione a fine preparazione

  • Gel: incorporazione a fine preparazione

Il consiglio di Aroma-Zone

Le ocre rosa, rosse e gialle e la terra nera indiana sono tinture opache. Per dare lucentezza, puoi aggiungere un po' di mica o di glicerina.

Colori ottenuti

L'ocra rosa può essere utilizzata per ottenere le seguenti tonalità:

  • Una gradazione di rosa da cipriato a intenso: da solo variando il dosaggio e aggiungendo del bianco (ossido minerale di zinco o impasto bianco)

  • Toni da rosa salmone a rosa arancio: mescolato con ocre o ossidi minerali gialli e rossi

  • Toni dal viola al malva: in miscela con l'indaco

  • Toni violacei: in miscela con terra nera indiana o ossido nero

  • Beige rosati: in miscela con polvere di castagno o ossido minerale marrone scuro

Precauzioni

Conservazione

Conservalo in un luogo asciutto a temperatura ambiente.

  • Si consiglia di indossare guanti, occhiali, maschera antipolvere e camice.

  • Tieni fuori dalla portata dei bambini, non ingerire e non inalare la polvere.

Inizio pagina Torna all'inizio della pagina